Il folklore invade lo Sferisterio

MACERATA - Duecento artisti internazionali si sono esibiti di fronte al pubblico numerosissimo dell'arena
- caricamento letture

folklore-sferisterio-1Il Festival Internazionale del Folklore “Incontro di Cultura Popolare” registra ancora un grande successo. Ieri sera infatti 200 artisti internazionali si sono esibiti di fronte al pubblico numerosissimo dell’arena Sferisterio. Ad iniziare lo spettacolo è stato il gruppo della Slovacchia con i suoi canti e danze accompagnati dallo strumento tipico, la fujara. La seconda esibizione è stata quella della Russia, perfetta nelle movenze ed estremamente curata nei minimi particolari. E’ venuto poi il momento del gruppo cinese Beijing Normal University di Pechino che ha collaborato con tutti i Festival del folklore della provincia di Macerata grazie ad una collaborazione intercorsa tra l’Istituto Confucio, la Provincia di Macerata, la Camera di Commercio di Macerata e l’Ugfm, portando una ventata di oriente tra le mura dell’arena. Il folklore nostrano è stato vivacemente rappresentato dal gruppo folklorico “Li Pistacoppi”, organizzatore del Festival, che ha degnamente tenuto alta la bandiera di Macerata e dell’Italia.

folklore-sferisterio-7E’ seguita l’esibizione della Croazia con i suoi ritmi balcanici e suoi splendidi custumi tipici e il gran finale è stato curato dal Messico, con un’esplosione di colori e allegria. Al momento istituzionale hanno partecipato il Presidente della Provincia, Antonio Pettinari, l’assessore ai Beni e Attività culturali, Massimiliano Bianchini, il vice-sindaco del Comune di Macerata, Manzi, la Presidente dell’associazione “Li Pistacoppi”, Manuela Ruffini, la Presidente dell’UGFM, Donatella Bastari e, ospiti di eccezione, il delegato CIOFF Croazia, Ante Cukrov, il Presidente onorario dell’UFI, Negro e l’organizzatore dei festival UFI, Maurizio Mingotti, i quali hanno sottolineato la profonda ospitalità della città di Macerata e l’impegno costante di tutti i componenti de “Li Pistacoppi” che hanno realizzato un evento di questa importanza. Il gruppo “Li Pistacoppi” ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno permesso la realizzazione dell’evento, dalle istituzioni, agli sponsor alla meravigliosa cuoca Agnese del Crazy Break che con pazienza e passione si occupa dell’aspetto culinario della rassegna. Il Festival del Folklore continua questa sera a Morrovalle in Piazza Vittorio Emanuele II alle 21 e 15.

folklore-sferisterio-9   folklore-sferisterio-8   folklore-sferisterio-6   folklore-sferisterio-5   folklore-sferisterio-3   folklore-sferisterio-2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X