Fiuminata apre i battenti
per la XXXV Marcia
dei Quattro Ponti

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Si propone in edizione speciale e forse unica nel suo genere la XXXV Marcia dei Quattro Ponti, la classica gara podistica internazionale organizzata per domenica 5 agosto dall’omonima associazione in attività a Fiuminata per continuare la tradizione stimolata dall’indimenticabile Decio Beni a cui è intitolato il Memorial che conferisce suggestioni etico-sportive all’avvenimento agonistico. I due trofei in palio, intitolati ad Alfredo Beni e Alfredo Costantini (valorosi fiuminatesi appartenenti alla Benemerita, caduti in servizio e insigniti di medaglie d’oro alla memoria) sono in palio per il primo delle categorie Assoluti e Amatori; verrà assegnato anche il XII Trofeo Giovanni Grelloni. E’ attesa la partecipazione dei migliori atleti appartenenti alle Forze armate e ai Corpi armati dello Stato, fiori di campioni che si contenderanno i successi nelle rispettive categorie: l’assoluto nel 2012 è stato conquistato al fotofinish da Denis Curzi (G. S. Carabinieri Bologna) giunto appaiato al collega Danilo Goffi. Secondo nel 2001 e terzo nel 2002, Curzi si ripresenterà per confermare il suo valore, lungo i 13,500 chilometri del percorso disegnato tra San Cassiano, Valcora, Castello e Pontile. L’anno scorso i concorrenti sono stati 645, cifra record che dovrebbe dilatarsi. Resiste invece dal 1998 il primato stabilito in 39’19” dal keniota David Kipruto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X