Triplo colpo della Civitanovese
Arrivano Galli e Perozzi,
resta Mandorino

SERIE D - Il centravanti ex Maceratese, San Nicolò e Santegidiese sarà la punta di diamante del pacchetto offensivo. La squadra partirà il 28 luglio per il ritiro di Sassotetto, nei prossimi giorni verranno ufficializzate le prime amichevoli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Conferenza-Civitanovese-2-300x224

Stefano Mandorino, Umberto Antonelli e Fabrizio Cabrini

di Laura Barbato

“La squadra è completa”. Alla conferenza stampa di quest’oggi, esordisce così il direttore generale della Civitanovese Fabrizio Cabrini che dopo l’ultimo colpo di mercato, messo a segno questa mattina, ritiene completata la rosa per la prossima stagione. Si tratta del bomber Giorgio Galli, che nello scorso anno ha vestito le maglie della Santegidiese e del San Nicolò; si tratta di una ex conoscenza marchigiana che ha militato nel Tolentino e nella Maceratese. Risolto anche il problema del reparto portieri: per la prossima stagione tra i pali rossoblu ci sarà il giovane classe ’93 Perozzi proveniente dall’Ascoli. Tra le tante novità di quest’ oggi, la più gradita ai tifosi senz’altro sarà la notizia della conferma di Stefano Mandorino; il centrocampista entusiasta di vestire per il terzo anno consecutivo la maglia della Civitanovese ha così commentato la scelta di voler rimanere per un altro anno: “Dopo due anni in cui mi sono trovato bene, la mia è stata una scelta di cuore ma non solo: rimango perché voglio vincere”. Molto probabilmente sarà proprio il centrocampista classe ’87 il capitano per la prossima stagione.

mandorino-Stefano

Stefano Mandorino

Alla conferenza ha preso parte anche il presidente Antonelli che ha toccato diversi argomenti, primo su tutti il rapporto con il nuovo assessore: “ l’assessore Balboni è molto vicino alle nostre problematiche e con lui si è parlato di voler realizzare un campo sintetico a Civitanova Alta che diventi un punto di rifermento per gli allenamenti e una tribuna stampa al Polisportivo”. Secondo punto dell’ordine del giorno, riguarda la richiesta inoltrata alla federazione di inserire tutte le marchigiane in un unico girone; infine il presidente si è detto soddisfatto del lavoro del direttore generale e convinto che la squadra non deluderà. Mandorino e compagni partiranno per il ritiro di Sassotetto il 28 luglio, dove la squadra lavorerà in vista degli impegni di Coppa Italia (19 agosto), alla rosa di Cornacchini saranno aggregati quattro elementi del settore giovanile: Cingolani, Mandolesi, Balzamo e Cannoni.

LucaPerozzi_2011-300x206

Luca Perozzi

Giorgio-Galli

Giorgio Galli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X