Camila Giorgi senza ostacoli a Wimbledon
Dopo la Pennetta cade anche la Tatishvili

TENNIS - La ventenne maceratese ha superato con un eloquente 6-3, 6-1 la resistenza della georgiana. Nel terzo turno del torneo del Grande Slam l'attende la vincente del match tra la Petrova e la Babos
- caricamento letture

Camila-Giorgi-22-300x225

di Andrea Busiello

Continua inesorabile la marcia di Camila Giorgi a Wimbledon. La ventenne maceratese, dopo aver superato Flavia Pennetta (leggi l’articolo) nel primo turno del torneo del Grande Slam, ha battuto 6-3, 6-1 la georgiana Tatishvili. Camila ha giocato una prova davvero eccezionale (eloquente il dato dei colpi vincenti: 24 a 1!) dando sempre la sensazione di avere la partita in pugno fin dalle primissime battute del confronto. Grazie a questo successo la Giorgi dovrebbe rientrare tra le prime 100 del ranking Wta per la prima volta in carriera ma a questo punto il cammino nel torneo londinese comincia a farsi davvero interessante per l’enfant prodige del tennis nazionale che potrebbe diventare la mina vagante della manifestazione. Al terzo turno, in programma venerdì, Camila affronterà la vincente del match tra la russa Nadia Petrova, numero 20 del seeding, e l’ungherese Timea Babos.

Camila-Giorgi-31-300x169

Camila-Giorgi3-300x300

Camila-Giorgi-11-200x300

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X