Nascondeva eroina nella cinta
Arrestata spacciatrice 20enne

MACERATA - Carabinieri in borghese del Nucleo Operativo hanno colto sul fatto una ragazza residente in centro storico. Lo stupefacente trovato è di qualità Brown Sugar, una delle più tossiche e micidiali
- caricamento letture
arresto-FC-eroina

Il materiale sequestrato dai carabinieri

di Filippo Ciccarelli

L’hanno vista aggirarsi per i vicoli tra piazza della Libertà e piazza Mazzini la notte scorsa, mentre aspettava un cliente. Gli agenti in borghese del Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Macerata l’hanno fermata e perquisita: dalla sua cinta sono spuntati fuori 40 grammi di eroina di tipo Brown Sugar, stupefacente tra i più letali in circolazione.
La ragazza arrestata è F.C., di 20 anni, nullafacente e già nota alle forze dell’ordine: tra i suoi clienti soprattutto eroinomani maceratesi, conosciuti per assumere la sostanza sia endovena che associata a tabacco e marijuana. La spacciatrice è conosciuta  nel mondo degli studenti Erasmus e italiani,e gravita attorno alla movida ed ai locali del maceratese; dalla perquisizione del suo appartamento nel centro storico di Macerata sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino e materiale per confezionamento dosi.
F.C. è stata arrestata in flagranza di reato per detenzioni ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ed ora è agli arresti nel carcere di Camerino. Gli investigatori stanno ricostruendo la rete di fornitori e clienti, ma sembra che il suo bacino d’utenza fosse localizzato prevalentemente nel centro cittadino. Da inizio anno sono stati arrestati 15 pusher dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Macerata, ed altre 16 persone sono state denunciate in stato di libertà per detenzione di stupefacenti o per guida sotto l’effetto di  sostanze psicotrope,  in città come nei paesi circostanti. Sequestrati  e distrutti  circa  200 grammi  di  droghe disparate.
arresto-FC-eroina2-300x192   arresto-FC-eroina3-300x205   arresto-FC-eroina4-300x228

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X