Per il Morrovalle è vietato sbagliare
Bagarre anche nel girone F

CALCIO - Domani ultima giornata di campionato in Seconda categoria. Tanti i verdetti ancora da emettere
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
SALVUCCI

Il centravanti del Rione Pace Alessandro Salvucci

Con le regine dei gironi E e F già incoronate, gli ultimi 90 minuti dei campionati di Seconda categoria dovranno emettere gli ultimi verdetti in zona playoff e in chiave salvezza. Il Real Montecò deve scongiurare la retrocessione per direttissima in Terza, quella riservata all’ultima classificata. Occorre riprendere il Corva Calcio, che vanta un solo, ma pesantissimo, punto di vantaggio. Obbligatorio raccogliere qualcosa nella tana del Villa Musone quinto e confidare in un ko dei rivali, impegnati nel fortino dell’Appignanese campione. Csi Recanati e Morrovalle, invece, vogliono evitare la scomoda appendice dei playout. Entrambe giocano in casa, entrambe sono appaiate all’Osimo Stazione e ad entrambe basta il pari, purché sia simultaneo: finissero col segno X sia Csi-Atletico Ancona che Morrovalle-Osimo Stazione, infatti, la classifica avulsa reciterebbe leopardiani punti 9, Morrovalle punti 5 e Osimo Stazione punti 2 e sarebbe quest’ultima compagine a scivolare in quint’ultima posizione. Se perdono tutte e due le formazioni maceratesi, la differenza reti (gli scontri diretti sono in parità) premierebbe il Csi a scapito del Morrovalle. Terminando la regular season soltanto Morrovalle e Osimo Stazione con lo stesso bottino (nel caso di un pari nella sfida di giornata e di un successo del Csi), un maledetto gol di differenza (a dicembre fu pareggio 2-2) nel conteggio generale delle reti fatte e subite costringerebbe la prima ai playout. Morale della favola: il Morrovalle è praticamente costretto a vincere, a meno di un pareggio a Recanati. Al Csi basta in ogni caso un nulla di fatto. Nel girone F, già scritta la griglia playout, nella quale rimane da decidere l’ordine delle partecipanti, resta da vedere chi farà compagnia a Belfortese e Folgore Castelraimondo negli spareggi per non retrocedere. Saranno due tra Rione Pace , Sarnano, Telusiano, Urbisalviense e Ripe Val di Chienti.

LA SCHEDINA DELLA SETTIMANA:
GIRONE D:
Victoria Strada-Cerreto 1
Leonessa Montoro-Ediartis Cingvlum 1X

GIRONE E:
Pietralacroce-Aries Trodica X2
Csi Recanati-Atletico Ancona 1
Appignanese-Corva Calcio 1
Morrovalle-Osimo Stazione 1
Villa Musone-Real Montecò X
Vis Faleria-Vigor Montecosaro X

GIRONE F:
Folgore Castelraimondo-Amatori Corridonia X2
Muccia-Due Emme 1
Elfa Tolentino-Giovani Tolentino X
Ripe Val di Chienti-Montesangiusto X2
Telusiano-Rione Pace X
Urbisalviense-San Claudio 1
Pievebovigliana-Sarnano X2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X