Mister Castori e Filippo Galli
protagonisti a San Severino
per un convegno sul calcio

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Castori

Fabrizio Castori, ex allenatore dell'Ascoli

Nomi illustri, sogni, ma anche impegno deciso e generoso contro una malattia che si può combattere. E lo si deve con tutte le forze: il linfoma. L’Associazione Raffaello si è impegnata a proporre, martedì 8 maggio, al Castello Rocca d’Aiello, con inizio alle 19, un convegno, “Dal divertimento all’impegno, il giovane calciatore diventa professionista”, a cui seguirà una cena, all’incirca alle 20.45, a cura dei ristoratori sanseverinati dell’Lk Ristoro e Da Piero, il cui devoluto andrà appunto in beneficenza, per aiutare gli operatori in lotta contro i tumori che colpiscono in particolare i giovani. Gli ospiti sono di caratura nazionale. A partire dall’indimenticato difensore centrale del Milan di Arrigo Sacchi, Filippo Galli, attuale responsabile del settore giovanile rossonero. Per proseguire con il selezionatore della rappresentativa regionale dilettanti, categoria Giovanissimi, Massimo Palanca, il bomber dal piede minuscolo che segnava direttamente dalla bandierina del corner. Interverranno anche Fabrizio Castori, ex allenatore dell’Ascoli e Gilberto Mancini, ex calciatore professionista. Per informazioni e prenotazioni si possono contattare i seguenti numeri: 333/3481124 e 320/4316887.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X