Volley femminile, la Sapore di Mare
porta Castelfidardo a gara 3

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
rogani

Il libero Laura Rogani

La Sapore di Mare non finisce di stupire. Il sogno della matricola della serie C di pallavolo femminile continua grazie al perentorio 3-0 rifilato sabato sera alla Marche Metalli Castelfidardo. Spalle al muro a causa dell’1-0 a tavolino e nonostante la chiara inesperienza, la matricola ha saputo portare i quarti di finale per la B2 a gara3, alla “bella” in programma mercoledì sera a Castelfidardo. Questi i parziali: 25-23, 26-24, 25-22. Una prestazione davvero superlativa nell’incontro che poteva essere l’ultimo in casa e dell’intera stagione contro un’avversaria (favorita) che faceva debuttare l’attesa americana Oceana Matsubu.

Molto brave…
“Grazie – risponde il libero Laura Rogani – è stata una gara intensa e tirata, ma noi siamo state stupende, praticamente perfette. Forse la più bella in casa. Era la classifica dentro o fuori, penso ci siamo meritate gara3.”

Cosa ha fatto la differenza?
“Per tutta la settimana siamo state concentratissime e in campo non abbiamo mai perduto aggressività e lucidità. Benissimo a mio parere le centrali Pepa e Rosciani. Non volevamo che festeggiassero a casa nostra”.

Tanto pubblico ancora una volta, un alleato importante..
“Il tifo è stato fantastico. Speriamo di avere sostenitori anche per gara3”.

Sarà necessario dunque l’ultimo atto per decretare chi giocherà in semifinale contro l’Acqua Roana di Villa Potenza. L’appuntamento è per le ore 21 di mercoledì a Castelfidardo. La Sapore di Mare si è allenata lunedì e lo farà anche martedì, tanto lavoro per ripetere una prestazione come quella di sabato e realizzare il clamoroso blitz. L’impresa in casa di un team costruito per la B2 e che nel precedente di campionato si impose 3-0..”Ma noi eravamo solo 6 ragazze per infortuni vari – conclude la Rogani- stavolta sarà molto ma molto diverso.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X