Week end dedicato al volley
A Macerata le finali della Coppa Marche

VOLLEY SERIE C - Electa Portorecanati e Montalbano a caccia dell'ambito trofeo. Le gare si giocheranno nella palestra di Colleverde
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La formazione della Sero Group

Collocazione temporale inedita, ma fascino di sempre: ecco la Coppa Marche “Adrio Giacomini”. La competizione che assegna il primo titolo stagionale si sdoppia: il maschile resta nel suo habitat naturale e nel week-end spara le cartucce agonistiche, mentre il settore femminile attende un’altra settimana. Organizzata dalla Fipav Marche in collaborazione con il Comitato provinciale e il Montalbano volley, la final four doveva disputarsi originariamente a febbraio ma l’emergenza neve ha ridisegnato i calendari: si gioca dunque sabato (semifinali alle 18 e 20.30) e domenica (finalissima alle 16) approfittando dell’anticipo della sesta giornata di campionato. “La Coppa è una manifestazione molto sentita dalle società: viatico, in molti casi, del salto di categoria o obiettivo di prestigio che dà senso e spessore al lavoro di un anno intero – dice il presidente regionale Franco Brasili -. La particolarità di questa tredicesima edizione sta nella suddivisione dei due ambiti e nella circostanza che finalmente, dopo essersene assunta con grande competenza e passione l’onere dell’ospitalità per rendere omaggio alla figura del dirigente Adrio Giacomini, il Montalbano torna ad avere la propria squadra in finale”. “Ci abbiamo sempre messo l’anima e con piacere manteniamo questo impegno – conferma Gianluca Tittarelli, presidente del club locale – che abbiamo sempre commisurato al ricordo mai sopito di un dirigente importante per l’intero movimento pallavolistico. Il fatto che ci siamo anche noi come squadra, fornisce una carica in più ma è arduo individuare una favorita”. L’equilibrio e la difficoltà a formulare qualsiasi pronostico è il fattore caratterizzante. Gli abbinamenti di semifinale oppongono squadre ad alto tasso d’esperienza provenienti da poule diverse del torneo di serie C ma comunque fra le protagoniste (Econergy Offagna-CentroserviceSchnellCsi Fano) e che in ogni caso si conoscono (vedi il rinnovato derby Sero Group Macerata – Electa Portorecanati) a memoria. Nell’attrezzato contesto della palestra Cervi del Colleverde di Macerata, si scrive dunque una pagina nuova di una competizione su cui Offagna e Portorecanati hanno già messo le mani nel recente passato. Programma maschile (pal. Colleverde Macerata): sabato ore 18: Ecoenergy Offagna-CentroserviceSchnellCsi Fano; ore 20.30 Electa Portorecanati – Sero Group Mc. Finale: domenica alle 16.

Albo d’oro maschile
1999-2000          Paoloni First Line Appignano
2000-2001          Sira Cucine Falconara M.
2001-2002          Electa Imb. Conad P.Recanati
2002-2003          Electa Imb. Conad P.Recanati
2003-2004          Pallavolo Fabriano
2004-2005          Polisportiva Avis Ostra V.
2005-2006          Electa Portorecanati
2006-2007          Mail Express S. Benedetto
2007-2008          Bcc Gibam – Virtus Fano
2008-2009          A.D.Pallavolo Offagna
2009-2010          A.S.D. Apav Lucrezia
2010-2011          Lube Banca Marche Mc



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X