Trodica in casa della capolista Pagliare
Matelica di scena a Osimo

CALCIO - Presentazione e pronostici delle sfide del week end in Promozione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
maceratese_montegranaro-14-300x199

L'allenatore della Vigor Pollenza Gilberto Pierantoni

di Federico Bettucci

C’è l’Osimana sulla strada del Matelica nella decima giornata di ritorno nel girone A di Promozione. Al Diana, nella tana dei Senza Testa, la capolista, per seconda volta di fila in trasferta, vuole ricominciare a vincere dopo il comunque positivo 0-0 maturato in casa dell’Atletico River Urbinelli. Fede e compagni andranno a caccia del quinto successo esterno. Lontano da casa anche l’Apiro, che va a far visita all’ultima della classe, l’Olimpia Ostra Vetere, in un match da non fallire assolutamente. Nel girone B il Potenza Picena va al Sandro Ultimi contro il Chiesanuova mentre la Vis Macerata, che vuole immediatamente riscattarsi del passo falso di Cupramarittima, si reca a Ripatransone per sfidare l’Avis. Il Portorecanati ospita la Folgore Falerone vice capolista, meditando uno sgambetto che accorcerebbe in maniera importante le distanze nei quartieri alti. Il Trodica, scivolato di un gradino in graduatoria per effetto della sconfitta inflitta a tavolino contro la Cuprense (match disputato a fine gennaio e terminato in parità), ha un compito sulla carta proibitivo: andare a far punti nel fortino della corazzata Pagliare. Chiudono il quadro del week end Porto Sant’Elpidio-Aurora Treia, Loreto-Monteluponese e Porto Potenza-Vigor Pollenza.

LA SCHEDINA DELLA SETTIMANA:
GIRONE A:
Osimana-Matelica 2
Olimpia Ostra Vetere-Apiro 2

GIRONE B:
Chiesanuova-Potenza Picena X
Avis Ripatransone-Vis Macerata X2
Portorecanati-Folgore Falerone 1
Pagliare-Trodica 1X
Porto Sant’Elpidio-Aurora Treia X
Loreto-Monteluponese X2
Porto Potenza-Vigor Pollenza X



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X