Finte multe contro le strisce blu

Forza Nuova in azione a Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CorsoCavourDa Forza Nuova Macerata:

Questa notte Forza Nuova ha multato “per finta” più di 200 auto parcheggiate sulle strisce blu in corso Cavour, corso Cairoli e nei pressi dell’ospedale e del Palazzo di giustizia. “Con questo blitz abbiamo voluto nuovamente sottoporre all’attenzione della cittadinanza l’illegalità dei parcheggi a pagamento a Macerata”, commenta Tommaso Golini, leader maceratese di FN, “determinata dalla violazione dell’articolo 7 comma 8 del Codice della Strada, che prevede la presenza di strisce blu limitata al 50% dei parcheggi totali nella stessa area, e dal comma 6 dello stesso articolo che precisa come le strisce blu debbano essere posizionate all’esterno della carreggiata. La cifra spesa per il parcheggio è diventata una consistente voce di spesa per moltissimi studenti, impiegati e commercianti – continua Golini – costretti a regalare alle casse di un’amministrazione sempre più rapace centinaia di euro al mese. Anche noi abbiamo quindi fittiziamente multato i cittadini maceratesi, per far capire quanto sia facile, se si vuole, sfilare centinaia di euro dalle tasche dei lavoratori grazie al potere politico e alla mancanza di rispetto verso il popolo che l’ha concesso”. Golini conclude: “Se il sindaco continuerà a fare lo sceriffo di Notthingam, svuotando le tasche dei cittadini, vorrà dire che i forzanovisti si schiereranno dalla parte di Robin Hood”.

CorsoCairoli   Multa   Ospedale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X