Il litorale portopotentino
devastato dalle mareggiate

L'associazione Valorizzazione Area Mare Sud chiede interventi urgenti
- caricamento letture

430721_292753944116065_100001443846428_881152_1926941766_n-300x225Il maltempo ha messo e sta mettendo a dura prova le Marche e non ha risparmiato il litorale di Porto Potenza Picena che, come si evince da queste foto, ha creato l’ennesimo allarme allagando stabilimenti balneari, l’intero piazzale di via Gramsci dove c’è il ristorante “La Lancetta”, alcuni sottopassi ferroviari come il Pontino, la Piccola, compreso quello che collega Via Gramsci a Via Don Minzoni, inoltre ci sono stati problemi anche per gli scantinati del residence Lidobello e quelli delle abitazioni sul litorale sud. “Questa volta” scrive l’associazione Valorizzazione Area Mare Sud “non si può dare la colpa alle fognature ma al mare che ha dimostrato la sua forza senza trovare nessun ostacolo. Le barriere, che la popolazione dell’area sud potentina chiede ad alta voce da tempo, non ci sono e l’effetto si è visto. Noi non siamo disgustati solo per queste foto che evidenziano, senza ombra di smentita, il degrado e il totale abbandono della zona colpita e del centro di Porto Potenza Picena da parte degli organi preposti, ma ancora maggior disgusto lo provoca l’assoluta mancanza di volontà da parte di questi organi nel cercare di risolvere il disagio e neppure accettare un rimedio. La proposta dell’associazione Valorizzazione Area Mare Sud per la tutela della costa Porto Potentina sarebbe un passo importante da parte del Comune per dimostrare un interesse effettivo nei confronti della popolazione ma soprattutto nei confronti dei cittadini e delle attività commerciali delle zone interessate, guadagnando così anche sull’immagine elettorale del Sindaco e sul benessere e la sicurezza di tutta la popolazione.  Siamo fiduciosi ed attendiamo una nota positiva dagli organi competenti che, sicuramente, saranno allertati da queste foto ed accelereranno le pratiche per affrontare e risolvere definitivamente questo indecente degrado”.

264264_2027082449677_1622520901_1952946_5776898_n-225x300   397924_292753007449492_100001443846428_881149_730111374_n-300x225   428954_292751344116325_100001443846428_881145_1525370242_n-300x225
Immagine-375-300x225

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X