Basket under 19, l’Abm
sbanca Ancona

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
staffolani

Il giovane cestista Staffolani

Prima di ritorno senza storia, se non nel primo periodo, tra Calzaturificio Fermani e Adriatico Ancona, nel campionato under 19 elite. Troppa la differenza fisica e tecnica a favore dei maceratesi che, dopo qualche titubanza, nei primi 10’ prendevano decisamente in mano la partita a suon di recuperi e canestri in transizione; il 41-15 dell’intervallo lungo non concedeva speranze ai padroni di casa. Gli Anconetani, infatti, al rientro dagli spogliatoi sembravano avere già abbandonato mentalmente la partita tanto da produrre solo 11 punti nella restante metà. Con questa vittoria i biancorossi rafforzano la loro posizione in classifica nella zona playoff oltre a trarne certamente una buona iniezione di fiducia per i prossimi impegni. Da segnalare il buon esordio del ’96 Ortenzi in regia, i rimbalzi e le stoppate di Thiam, i recuperi di Staffolani e la solida partita di Andrenelli, mentre nella compagine anconetana si è distinto Ripanti che ha segnato oltre la metà dei punti dei locali.

ADRIATICO ANCONA- CALZ. FERMANI MC 27-83 ( 10-16; 15-41; 22-56 )
ANCONA : De Stefano 3, Lucesoli 1, Ripanti 14,Stefanelli 5,Ronzini F., Ronzini F.,Ausili 4, Simoncelli, Krifa. Allenatore: Carletti.
MACERATA : Ortenzi 1, Vignati 3, Melchiorre 14, Luberti 7, Thiam 5,Sforza , Kimanov 8, Staffolani 16, Tiberi 9, Andrenelli 13, Mazzocconi 7. Allenatore: Contigiani.

ARBITRI : Vita e Guercio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X