Pasticcio della Figc nel tesserare
gli Allievi dell’Urbisaglia
Patron Tombolini: “Agiremo per vie legali”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Samuele-Tombolini

Il presidente dell'Urbisaglia Samuele Tombolini

Che cos’è un errore tecnico? Non è una domanda retorica, ma è quello che si stanno chiedendo in molti ad Urbisaglia, soprattutto il presidente dell’U.S.D.Urbisalviense Samuele Tombolini, infuriato per un pasticciaccio combinato dalla F.I.G.C. Comitato Regionale di Ancona. “Mi è arrivata stamattina, esattamente a una settimana dall’inizio del campionato Allievi Provinciali, una raccomandata della federazione che annullava a causa di un errore tecnico, i tesseramenti di alcuni nostri giocatori, impedendoci così di poterli utilizzare nel torneo di riferimento – ammonisce il patron – In realtà dai tabulati dell’area riservata alla nostra società i ragazzi risultano ancora a tutt’oggi nostri tesserati. Allora mi chiedo: bisognava aspettare proprio l’ultima settimana prima dell’inizio della stagione? Visto che noi abbiamo effettuato i tesseramenti oltre 2 mesi fa, assicurandoci anche nella delegazione provinciale che la posizione dei ragazzi fosse chiaramente in regola, ci chiediamo se l’errore tecnico sia in realtà un errore umano. E cosa succederà? Noi non ci fermeremo e andremo avanti per vie legali, perché quando le società sbagliano o compiono atti irregolari vengono sanzionate a dovere, ma quando è l’organo federale a sbagliare è giusto che paghino sempre e comunque le società sportive?”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X