La Maceratese vola
Pari amaro per la Civitanovese

IL PAGELLONE E IL TOP 11 DI CM
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
carassai-1.jpeg-300x241

L'allenatore della Cingolana Ermanno Carassai

di Andrea Busiello

CIVITANOVESE: 6 Due giornate e due punti. A vederla così sarebbe un pò bruttina la situazione ma bisogna dire che si è giocato contro Teramo ed Ancona. Contro i dorici rimane il rammarico di aver creato molto e non concretizzato ma questa Civitanovese può davvero competere per le primissime posizioni della graduatoria (leggi l’articolo).

MACERATESE: 10 Vincere con grande autorità a Corridonia, campo molto ostico, è sintomo di essere una grande squadra. Tra tutto questo non dimentichiamoci che la formazione biancorossa sta giocando senza il giocatore più forte in rosa: Gigi Giandomenico. Che succederà quando la formazione sarà al completo (leggi l’articolo)?

TOLENTINO: 5 I cremisi forse non hanno le potenzialità per lottare con le primissime per l’assenza di un grande bomber vicino a Melchiorri ma perdere ad Urbania non è concesso. E’ obbligatorio voltare pagina (leggi l’articolo).

CINGOLANA: 7 Da un lato c’è il rammarico di essere andati sul 2-0 a Grottammare, dall’altro il fatto che alla fine si è comunque usciti dal terreno di gioco con un punto prezioso. E’ una squadra che lotta, la salvezza non è un’utopia.

VIGOR POLLENZA: 4 E’ senza dubbio la squadra più in difficoltà di tutto il calcio maceratese. Perdere 7-1 in casa (contro il Portorecanati) è una mazzata dura da digerire. La situazione è piuttosto grigia, diventerà nera entro breve?

TRODICA: 8 Un guizzo di Bartolucci regala la prima gioia stagionale a D’Angelo e soci. Battere il Montegiorio è un segnale impotante dopo la sconfitta nella prima di campionato.

CASETTE VERDINI: 9 Patron Pasquali ha costruito un’ottima squadra ed all’esordio la vittoria per 3-0 sulla Moglianese ne è l’esempio lampante. Come si suol dire: “Se il buongiorno si vede dal mattino…”.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Guido Di Fabio (All. Maceratese). La Maceratese gioca davvero un bel calcio. Solitamente il merito è di chi guida la “baracca”. Continuando di questo passo il profumo della vetta potrebbe essere assaporato per diverso tempo…

 

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA

1 – Canaletti (Recanatese)

2 – Castracani (Civitanovese)

3 – Santinelli (Corridonia)

4 – Carboni (Maceratese)

5 – Donzelli (Maceratese)

6 – Adami (Cingolana)

7 – Eclizietta (Maceratese)

8 – Mandorino (Civitanovese)

9 – Faieta (Recanatese)

10 – Melchiorri (Tolentino)

11 – Cacciatore (Maceratese)

All: Di Fabio (Maceratese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X