Juniores, Recanatese travolta a Venezia
nella gara d’andata dei quarti di finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Recanatese-Juniores

La formazione juniores della Recanatese

di Mauro Nardi

La Recanatese resiste solo quarantacinque minuti all’Union Venezia e dice molto probabilmente addio al sogno scudetto. I giallo rossi hanno incassato un sonoro 3-0 nella gara di andata dei quarti di finale del campionato juniores, disputata ieri pomeriggio a Scorsè contro una delle squadre maggiormente accreditate alla vittoria finale. Primo tempo equilibrato con i ragazzi di Gianluca Dottori che rischiano poco e creano anche una ghiotta occasione intorno alla mezz’ora. In pratica il primo vero pericolo della partita dopo un paio di tentativi velleitari degli arancio nero verdi che però non viene concretizzato. Nella ripresa la musica cambia e i padroni di casa iniziano a spingere sull’acelleratore, trovando il gol dopo undici minuti con Bisol. L’1-0 taglia le gambe alla Recanatese che non ha la forza di reagire e incassa il raddoppio con Dell’Andrea, uno dei numerosi giocatori che ruotano nel giro della prima squadra impegnata nei play off della serie D girone C. A dieci minuti dal triplice fischio del direttore di gara il tris di Antonello, abile a beffare due difensori e nel battere in diagonale l’estremo difensore giallo – rosso. Latini e compagni sabato pomeriggio sono chiamati ad un vero ed autentico miracolo per ribaltare il pesante passivo. Compito arduo ma non impossibile per i giallo – rossi che hanno dimostrato in più di un occasione di vantare incredibili risorse. Rimini e Perugia possono tranquillamente testimoniarlo e anche il mister dell’Union Venezia sembra non fidarsi del tutto nonostante il buon bottino. “Le premesse di passare il turno ci sono tutte, ma è presto per dirlo” ha dichiarato infatti Trevisanello al termine delle ostilità. Il return match dovrebbe giocarsi al “Nicola Tubaldi” con fischio di inizio alle ore 16,00. Sulla sede dell’incontro manca ancora l’ufficialità, considerato il contemporaneo impegno casalingo del Csi Recanati nella gara di ritorno dei play out di Seconda categoria girone E.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X