Vovinam Viet Vo Dao, la palestra Zicatela
grande protagonista ai campionati italiani

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

DSCN2495-300x225

Ragazzi d’oro. Anzi di più, pure con qualche riflesso bronzo. La palestra Zicatela di Casette Verdini è stata la grande protagonista dei campionati italiani di Vovinam Viet Vo Dao, arte da combattimento vietnamita che si sono appena svolti al PalaCarraro di Milano. Alla settima partecipazione, guidati dall’istruttore e proprietario della struttura pollentina Marco Bentivoglio, gli atleti hanno conquistato la bellezza di 6 medaglie nel combattimento, delle quali 3 d’oro e 3 di bronzo. Nessun’altra palestra ha saputo fare altrettanto, la Zicatela è dunque risultata la migliore di tutta Italia, quella evidentemente con gli insegnanti meglio preparati e gli atleti più forti. Un risultato storico. A mettersi al collo le medaglie più prestigiose sono stati Alessandro Antonini (confermatosi campione nazionale), Marco Pascucci nella categoria 75 kg ed infine la cintura nera Gionata Tasselli, autore quest’ultimo di una finale tenace che ha infiammato il PalaCarraro. Bronzi invece per Trofimov Gleb nella categoria speranze, Riccardo Zamponi (con qualche recriminazione arbitrale) e per la cintura nera Giorgio Aringoli. Grande la soddisfazione per l’allenatore Marco Bentivoglio che ora potrà dedicarsi con maggior slancio alla preparazione per il prossimo Mondiale di Luglio in Vietnam, evento che lo vedrà combattere per i nostri colori azzurri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X