L’unione fa la forza
A Corridonia fusione fra le società

Sabato alle 21.30 al teatro Lanzi la presentazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Corridonia-presentazione

Sono passati quasi settant’anni da quando nel lontano 1955 venne fondata la società di calcio a Corridonia, si è passati dai giovani fratelli Tombesi, all’arcigno Marcelletti, al portiere Montecchiari, ai forti Garbuglia e Properzi, per arrivare ai giorni nostri con i tanti ragazzi in prima squadra come capitan Martinelli, Zuffati, Raffaeli, Moroni e molti altri ancora. Molti i campionati disputati, con onore, fino ad approdare, al termine della scorsa stagione, nella categoria d’Eccellenza, l’apice sportivo nella storia della società.
Da ormai 10 anni il Settore Giovanile Corridoniense è attivo a Corridonia, sono quasi 200 i giovani tesserati con questa società che oggi schiera, ogni fine settimana, 12 squadre in tutti i campionati provinciali e regionali. Nel corso degli anni sono usciti dal settore giovanile anche calciatori che hanno poi militato in campionati importanti, anche tra i professionisti, uno su tutti, “l’interista” Massimo Ciocci che oggi è diventato il Direttore Generale della società. Ci sono voluti molti incontri, infiniti scambi di idee, l’uso attento della diplomazia nel limare le posizioni per giungere, finalmente, a sanare questa lacuna nel panorama calcistico cittadino. Sabato 7 maggio alle ore 21.30, presso il teatro Lanzi di Corridonia, la S.S.D. Calcio Corridonia e il S.G. Corridoniense organizzano la presentazione della nuova società di calcio derivante dalla fusione delle due società. La S.S.D. Calcio Corridonia, nata nel 1955, che attualmente milita nel campionato d’Eccellenza, e la società di settore giovanile Corridoniense, che opera da dieci anni e che conta, ad oggi, quasi 200 tesserati e dodici squadre iscritte a tutte le categorie dei campionati giovanili, si uniscono per creare il Corridonia. Sono state invitate le autorità, tutta l’imprenditoria locale, ma anche i tifosi, i semplici appassionati e i genitori più attenti dei giovani calciatori ai quali verrà presentata la nuova società, le finalità sportive ma anche sociali che si prefiggono. Interverranno Massimo Ciocci, che delineerà i tratti caratteristici del nuovo Corridonia, seguito dal presidente del settore giovanile Ermanno Lattanzi che indicherà quali sono gli obiettivi che si intendono perseguire con un programma quinquennale. Saliranno, poi, sul palco il presidente Procaccini, che spiegherà quali sono gli intenti relativi, nello specifico, alla prima squadra e per chiudere Oliviero Tardini, che, a nome della nuova società, inviterà tutti coloro che credono in questo nuovo ed entusiasmante progetto a farsi avanti in seno alla società stessa nella veste di nuovi soci, piuttosto che di nuovi sponsor ma anche come semplici sostenitori o dirigenti accompagnatori. La serata sarà condotta dalla brava Eva Pucci e vedrà la simpatica partecipazione anche di alcuni giovani attori che renderanno il tutto ancora più piacevole.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X