Il nuovo partito di Magdi Allam
si schiera con Franco Capponi

ELEZIONI PROVINCIALI - In fase di definizione la lista di Ali a sostegno del candidato presidente del centro destra
- caricamento letture
franco-capponi-magdi-allam

Da sinisttra: Franco Capponi, Magdi Allam, Maria Mencarini e Nadia Taussi (coordinatrice provinciale Ali)

“All’amico Franco voglio assicurare il mio pieno sostegno e l’appoggio alle prossime elezioni provinciali, nella condivisione dei valori e degli obiettivi finalizzati al bene comune dei maceratesi”. L’onorevole Magdi Cristiano Allam durante la prima uscita del suo nuovo partito ‘Io amo l’Italia’ (Ali), ufficializzato oggi a Pesaro davanti alla coordinatrice regionale Maria Mencarini e a quella maceratese Nadia Taussi, si schiera immediatamente a fianco di Franco Capponi alle prossime provinciali, che rappresentano per il movimento un vero banco di prova. “Vogliamo essere – ha aggiunto Magdi Allam – il punto di riferimento di tutte le persone per bene e di buona volontà, che non hanno dimenticato le loro tradizioni. Questo Paese ha bisogno di un’alternativa forte rispetto al crescente degrado della politica che non può più essere considerata come una corsa alle poltrone, come hanno fatto gli esponenti dell’Udc a Macerata”.

La lista di “Io amo l’Italia” che parteciperà alle prossime elezioni provinciali è in fase di definizione e sarà lo stesso Magdi Allam a presentarla in due occasioni: a Macerata e Civitanova (le date sono ancora da stabilire).

Tra i punti forti del programma del nuovo partito: la valorizzazione dell’identità nazionale contro il dilagare del multiculturalismo inteso come annullamento dell’orgoglio italiano; un modello di crescita che coniughi la libera impresa con il bene comune mettendo al centro la persona; la promozione della cultura della vita favorendo le nascite; più attenzione all’educazione e all’istruzione e una riforma della magistratura tramite la separazione delle carriere.

franco-capponi-magdi-allam1-300x225

La conferenza stampa di presentazione del nuovo partito 'Io amo l'Italia' fondato da Magdi Cristiano Alllam. Da sinistra Magdi Cristiano Allam, Maria Mencarini (coordinatrice regionale Ali) e Franco Capponi

Una serie di iniziative che vanno nella stessa direzione anzi, coma ha precisato il candidato presidente del centrodestra Franco Capponi “rafforzano quanto già avviato nella precedente esperienza alla guida della Provincia. ‘Io amo l’Italia’ – ha aggiunto Capponi – non è uno slogan vuoto, ma un insieme di contenuti e di valori che mi hanno impressionato e che sono onorato di avere al mio fianco al voto del 15 e 16 maggio. Pensando alla formazione, ad esempio, anche la nostra amministrazione aveva avviato un percorso autentico di crescita grazie all’Accordo tra le due Università di Macerata e Camerino e alla creazione dei tre Istituti di istruzione tecnica superiore. Sul fronte del lavoro, invece, sono state avviate 200 nuove imprese guidate da giovani e che hanno assunto più di mille ragazzi, dando voce a quel patrimonio di creatività e innovazione che solo le giovani generazioni possono avere. Come se non bastasse sono stati risparmiati 4 milioni di euro che sono serviti per controgarantire tutte le imprese della provincia che hanno assunto prestiti in questi anni di difficoltà”.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X