Volley femminile, la Coppa Marche è del Gabicce
San Severino cede 3-0 in finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gabicce-e-autorità

La formazione del Gabicce vincitrice della Coppa Marche femminile

Il Team 80 iscrive per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della Coppa Marche di volley. Dopo aver superato in semifinale l’Helvia Recina, la squadra di Gabicce si ripete su alti livelli facendo valere l’energia delle proprie giovani e la lucidità di tutti i reparti e vince 3-0 contro San Severino. La gara segna un avvio equilibrato, sino allo strappo operato dopo quota 20 da Magnifico (top scorer) e socie; un parziale che finisce per pesare in maniera determinante sull’esito del match, perché carica il Team 80 e fa perdere sicurezze ad un’Artigianvetro che cerca di aggrapparsi alle proprie colonne (Purini e Paulini) ma sembra accusare maggiormente lo sforzo del giorno prima. Gabicce controlla, prende ampi margini gestiti attraverso la fluidità della ricezione e l’efficacia dell’attacco ben giostrato dalla regista Franchi. Un sussulto nella parte conclusiva del terzo set, quando, avanti 21-13, Gabicce si rilassa e San Severino risale generosamente la china senza riuscire però a completare l’opera. “Ci eravamo incontrati da poco in campionato, abbiamo corretto alcune situazioni tattiche e registrato i fondamentali – è il commento di coach Della Balda – applicando in maniera diligente ciò che avevamo preparato. E’ la vittoria di un gruppo che teneva molto a questo obiettivo, ha effettuato un bel percorso di avvicinamento e voleva togliersi il rospo dello scorso anno quando le final four sfuggirono al golden set: brave tutte”. Alla cerimonia di premiazione della manifestazione organizzata con la consueta puntualità e passione dalla Polisportiva Montalbano Arena e Fipav, non sono mancati il Sindaco Carancini, i presidenti della Fipav Marche e del Cp di Macerata Brasili e Cambriani e Carlo Giacomini, che ha consegnato alla Team 80 il trofeo dedicato alla memoria del padre. A causa dei concomitanti impegni nella fase nazionale under 18 della Lube, la finale maschile tra i maceratesi e la Nadia volley Monte San Giusto si giocherà invece mercoledì nella medesima palestra di via F.lli Cervi.

il tabellino:

G.S. TEAM 80 GABICCE: Ciavaglia 11, Scola 14, Franchi 1, Garbuglia, Gregorini 12, Luzietti 7, Magi (l), Magnifico 18, Manoni, Ruggeri. All. Della Balda.

ARTIGIANVETRO SOVERCHIA MARMI S.SEVERINO: Antonini, Cicarè 4, Cruciani 2, Francucci 3, Meschini (l), Paparoni, Paulini 14, Prosperi, Purini 16, Sfrappini 9. All. Baccifava.

ARBITRI: Baiocco – Ercolani.

PARZIALI: 25-21 (25’), 25-21 (25’), 25-22 (25’).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X