Brutta sconfitta per l’Abm
in casa del Castel San Pietro

Premi prestigiosi anche per Daniela Reina e la Pallanuoto Tolentino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Giornata no per l’Associazione Basket Maceratese che in casa del Callegari Castel San Pietro ha subito una dura sconfitta, con gli emiliani che si sono imposti per 71 a 47. Uno stop che non complica la classifica, sempre quattro i punti di vantaggio sulla zona retrocessione, ma che è stato però inatteso nelle proporzioni. Sono proprio i quarantasette punti totali a confermare come si sia trattato di una giornata storta per la formazione maceratese che nei prini due quarti ha segnato appena venti punti, otto nei secondi venti minuti, con il divario alla fine del primo tempo che era di sedici lunghezze. Nella seconda parte della gara Macerata non è riuscita a frenare la determinazione del Castel San Pietro e la partita si è trascinata stancamente sino alla conclusione. Tra i maceratesi da segnalare i 18 punti di Nasini sui 47 totali con il 50% al tiro e un 2 su 3 da tre punti. Ora L’Abm è tornata al lavoro e dovrà sin da domenica prossima dimenticare questa sconfitta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X