Torna in campo la Civitanovese
Al Polisportivo arriva il Luco Canistro

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
buonaventura_alex2

L'attaccante della Civitanovese Alex Buonaventura verso il completo recupero

di Emanuele Trementozzi

Torna in campo domani la Civitanovese rigenerata dalle due vittorie consecutive con Fossombrone e Venafro, per l’infrasettimanale di domani alle 14 e 30 previsto contro il Luco Canistro. Neanche il tempo di godersi la vittoria che dunque tutti di nuovo in campo per una gara che si preannuncia difficile. Infatti gli avversari hanno un ruolino di marcia esterno di tutto rispetto; avendo ottenuto 17 dei loro 26 punti attuali in trasferta. Inoltre cinque delle loro sette vittorie totali sono state ottenute fuori dalle mura amiche e fuori casa non perdono dallo scorso 31 ottobre. Quanto basta per prendere con le molle l’impegno e non sottovalutare l’avversario, sebbene i sei punti negli ultimi 15 giorni siano stati un toccasana per i ragazzi di mister Morganti. Dopo la grande prova di Paniccià a Venafro appare scontata la sua conferma, così come quella di Koutouan in grande forma e autore di tutti gli assist molisani. Sono ormai prossimi in casa rossoblù i totali recuperi di alcune pedine importanti, che possono riconsegnare al mister una rosa di qualità e quantità. Tornano Serrapica, Serantoni, Cucco e Bordi, oltre al previsto rientro record di Buonaventura. Su quest’ultimo aleggiano gli ultimi dubbi che potrebbero far scivolare il rientro a domenica, si deciderà negli ultimi istanti. Mentre per Osagiede è vicino il tesseramento ufficiale, compiendo il prossimo 26 gennaio la maggiore età. Appare comunque, quella civitanovese, una squadra in ripresa e a quattro lunghezze dalla zona play off; con Jesina e Real Rimini avversarie dirette. Fatto curioso che entrambe siano uscite sconfitte negli scontri diretti con i rossoblù, per cui è possibile guardare con nuovo ottimismo al futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X