Mutuo per la piscina di Fontescodella,
Nascimbeni: “Bruciati 246.000 euro
A casa mia non l’avrei mai fatto”

- caricamento letture
Fabrizio-Nascimbeni

Fabrizio Nascimbeni, consigliere comunale di Macerta è nel cuore

Un mutuo per pagare il polo natatorio di Fontescodella che è ancora solo in fase progettuale? Lo ha confermato l’assessore Marco Blunno, interrogato da Fabrizio Nascimbeni di Macerata è nel cuore.
«L’importo del mutuo acceso con la Cassa Depositi e Prestiti è di 4 milioni di euro da pagare in 30 anni.» Il Comune di Macerata sta già pagando dal 2006 e ha versato finora 1.197.000 di euro di cui  826.000 di interessi passivi e  371.000,00 di quota capitale interessi di retrocessione. Le annualità sono pagate per metà dall’Università di Macerata che restituisce ogni 6 mesi al Comune la sua parte.
«Incassiamo poi gli interessi attivi – ha precisato Blunno – sulle somme non utilizzate e fino ad oggi abbiamo incassato circa 600.000 euro. La società aggiudicatrice dell’appalto ci ha chiesto la revisione del piano economico ma nel frattempo non possiamo smettere di adempiere al pagamento del mutuo. Non ci resta quindi che sollecitare i vincitori della gara così potremo proseguire normalmente».

Fabrizio Nascimbeni si è detto niente affatto soddisfatto della risposta:«In pratica dal 2006 – ha tuonato – abbiamo bruciato solo come interessi 246.000 euro. Io non lo farei mai a casa mia, perché farlo con i soldi pubblici?»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X