Calcio a 5 femminile,
le Cantine Riunite Tolentino
vincono la Coppa Marche

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La formazione delle Cantine Riunite vincitrici della Coppa Marche

Nell’anno dell’avvento della Serie A nazionale di Calcio a 5 Femminile, sono le ragazze dell’ASD Cantine Riunite CSI di Tolentino ad alzare la Coppa Marche. La squadra di Mister Lucia Ferranti si è aggiudicata il prestigioso trofeo domenica scorsa presso il Pala Paolinelli di Ancona di fronte ad un numeroso pubblico dopo aver battuto in semifinale il Real Mangio e Bevo Monteprandone, e nella gara decisiva il Real Filottrano. Il primo tempo si chiudeva a favore delle Cantine Riunite, che tornavano negli spogliatoi in vantaggio di 2 gol grazie a due assist di Elisa Scagnetti che all’undicesimo mandava in porta Giovanna Marchetti dopo un’azione collettiva da manuale, e nei minuti di recupero accompagnava Lorenza Romagnoli in una ripartenza che non lasciava scampo al portiere filottranese. Nel secondo tempo c’era la risposta delle ragazze del Filottrano, che prima accorciavano con Silvia Severini, poi pareggiavano sul finale di gara grazie alla doppietta personale della Severini. I tempi supplementari si giocavano sulla falsa riga dei primi 60 minuti, azioni pericolose e cambi di gioco da entrambe le parti, ma negli ultimi 5 minuti di gara le cremisi conquistavano un tiro libero realizzato dalla Romagnoli che successivamente, in contropiede e a pochi secondi dal duplice fischio degli arbitri realizzava la tripletta personale, portando il risultato sul definitivo  4 a 2.
La formazione Tolentinate porta così a casa il suo quarto trofeo regionale, dopo le vittorie conquistate nel 2003, 2004 e 2010, confermandosi una delle migliori squadre delle Marche, ma soprattutto una grande famiglia fatta di ottime giocatrici, tifosi meravigliosi e una seria dirigenza. La prossima sfida delle cremisi sarà rappresentare al meglio la propria regione nelle gare di Coppa Italia, senza dimenticare la corsa verso il primo posto in campionato, lontano solo 4 punti, che varrebbe l’accesso diretto alla Serie A Nazionale per il prossimo campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X