Verso la discoteca come in F1:
dietro la “safety car” dei carabinieri

Intenso servizio dell'Arma per la presenza di fitta nebbia
- caricamento letture

safety-1-300x225

Un servizio straordinario di safety car è attivo sulle strade della costa a cura della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche. Le strade statali “16 Adriatica” e “77 della Val di Chienti” vengono battute nelle ore notturne da due autoradio del nucleo radiomobile civitanovese che, munite di pannello a messaggio variabile, si muovono lungo i 50 chilometri di strade statali della costa con l’intento di guidare gli utenti della strada in difficoltà. E lunghe code di automobilisti si sono fatte condurre ieri sera da e verso le discoteche della costa, di Civitanova e Porto Recanati, dalle autoradio dell’Arma.

safety-2-300x225

Il tragitto Porto Recanati – Casello A 14 e Civitanova Centro – Casello Civitanova, dalla mezzanotte alle 5 del mattino quando c’era una visibilità di appena 30 metri, è stato percorso da alcune centinaia di veicoli tutti accodati alla safety del Radiomobile Civitanovese. Bilancio: nessun incidente nella notte. Il servizio sarò attivo anche per la notte di domenica su lunedì, durante la quale è nuovamente prevista la presenza del fenomeno atmosferico. Si raccomanda in caso di nebbia, agli utenti che sono in viaggio in queste ore di contro esodo, di usare la massima prudenza e di attivare i dispositivi di illuminazione anti e retro nebbia sui veicoli; mantenere inoltre strettamente la destra e non perdere di vista la linea orizzontale di demarcazione della carreggiata, evitando brusche frenate all’insorgere di banchi di nebbia.

safety-car-3-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X