Trekking e Halloween
I due volti della città

Tanta gente nel centro storico di Macerata
- caricamento letture
trekking2-300x225

Turisti all'ingresso dello Sferisterio

di Alessandra Pierini

Grande successo per il trekking urbano. Nonostante la pioggia  più di 1000 persone, armate di ombrello, hanno approfittato della giornata nazionale del trekking per seguire gli itinerari proposti dal Comune di Macerata.  I gruppi in partenza ogni mezz’ora hanno animato per tutto il giorno il centro storico.

Per quanto riguarda i turisti, ai tanti  maceratesi che hanno voluto riscoprire la loro città, si sono aggiunti in tanti e provenienti dal Centro Italia e non solo. Il minitour prendeva il via con la visita  allo Sferisterio, monumento simbolo della città, all’interno del quale sono state diffuse le note di famose arie registrate negli anni all’interno dell’Arena, tra queste anche le arie famose di Beniamino Gigli, tenore recanatese famoso nel mondo.

trekking6-300x225

Il cioccolato Marangoni all'ingresso del Palazzo Municipale

La visita proseguiva poi con Palazzo Buonaccorsi con l’esposizione di opere della tessitura locale, con la Loggia del Grano e l’inconfondibile odore del pane, il cioccolato della pasticceria Marangoni sotto il loggiato del Palazzo Municipale e piazza Vittorio Veneto con il finale a sorpresa. Nella Specola infatti i trekking turisti erano attesi da telescopi per scrutare dall’alto verso l’infinito e i Monti Azzurri. Sullo sfondo sono state proiettate suggestive foto del passato maceratese.
Molto soddisfatto l’assessore Alferio Canesin che si è unito questa mattina ai tanti visitatori: «Il trekking è nato come iniziativa nascosta, è invece evidente che sta prendendo piede, non solo nelle grandi città ma anche nelle periferie. Abbiamo proposto delle iniziative  che, oltre ad essere attinenti al tema nazionale proposto, si adattano alla nostra storia e tradizione ripercorrendone le caratteristiche uniche, dalla lirica alle tipicità. Peccato per la pioggia. »

trekking9-300x225

Proiezioni di foto alla Specola

trekking8-300x225

Giuliana Carassai dello Staff organizzativo

Accanto all’esercito dei mille, sin dalle primissime ore del pomeriggio hanno fatto la loro comparsa  bambini mascherati da piccoli mostri che hanno fatto il giro dei negozi riproponendo la tipica battuta dell’esotica festa di Halloween, tradotta edivenuta ormai consuetudine anche da noi: “Dolcetto o scherzetto?”.

trekking7-300x225

La preparazione del pane nella Loggia del Grano

halloween3-300x225

halloween2-300x225

halloween

trekking3-300x225

L'assessore Alferio Canesin e le guide di Magia

trekking5-300x225 trekking4-300x225 trekking1-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =