La Maceratese perde la testa
Il Tolentino espugna l’Helvia Recina

IL DERBY DI ECCELLENZA - I cremisi vincono 2 a 1 (gol del solito Tonici, pareggio di Grcic e clamoroso autogol di Belkaid). Nel finale raptus del portiere Armellini
- caricamento letture
armellini

Il portiere Armellini protesta con l’arbitro dopo aver scaraventato a terra Melchiorri

di Matteo Zallocco

Massimo risultato con il minimo sforzo per il Tolentino che espugna l’Helvia Recina grazie a due svarioni della Maceratese. I padroni di casa hanno giocato meglio per lunghi tratti della partita ma pagano inesperienza e insicurezza. Difetti che non dovrebbe avere un signore di 40 anni, il portiere biancorosso Andrea Armellini che, nei minuti di recupero, viene colto da un raptus di follia avventandosi e mettendo le mani sul volto a Melchiorri dopo uno scontro di gioco. L’estremo difensore che l’anno scorso aveva difeso proprio la porta del Tolentino è stato espulso ed essendo il capitano rischia quattro giornate di squalifica; per quanto visto finora (segnali di nervosismo in primis) la sua assenza non sarà certo una grande perdita per la Maceratese. Nervosismo e insicurezza sono emersi anche in altri episodi a partire dalll’incredibile autogol del centrocampista marocchino Belkaid (ancora una volta un pesce fuor d’acqua nello scacchiere di mister Pierantoni) che tutto solo in area stacca di testa infilando il suo portiere nelll’angolino basso per la rete del definitivo 2 a 1.

maceratese_tolentino_10-300x201

L’allenatore della Maceratese Gilberto Pierantoni

Apprezzabile però il gesto dello stesso Belkaid che a fine partita, insieme a Del Moro, Sgalla e Trillini, è andato sotto la tribuna per chiedere scusa ai tifosi biancorossi.

La nota positiva della Maceratese è il ritorno in campo dopo più di un mese di stop dell’attaccante Claudio Cacciatori che ha dimostrato di avere una marcia in più tenendo sempre palla e mettendo in apprensione la difesa ospite, orfana degli infortunati Fermani e Salvatelli.  Nelle fila cremisi parte della panchina l’attaccante maceratese Federico Melchiorri, tesserato in settimana. Entrato nella ripresa, l’ex giocatore di Siena e Giulianova ha dimostrato di poter essere un’arma importante per questo Tolentino che resta nei quartieri della classifica mentre la Maceratese (quattro sconfitte e un pareggio nelle ultime cinque partite) è in piena crisi e con 12 punti in 11 giornate non può che pensare alla salvezza.

maceratese_tolentino_09-296x300

Un colpo di testa del centrocampista marocchino Belkaid

La partita è intensa sin dai primi minuti con l’arbitro che la rende accesa non estraendo il cartellino giallo su due brutte entrate da dietro ai danni di Cardinali e Cacciatori e su un altrettanto brutto fallo di Croceri. La prima occasione capita alla Maceratese al 20′, con una punizione di Croceri che termina di poco alta. Sei minuti dopo bella azione sulla sinistra di Cacciatori che salta un uomo e mette una palla d’oro al centro su cui il giovane Borioni non arriva per un soffio. Lo stesso Cacciatori al 40′ esce dal campo per un minuto dopo aver subito un altro brutto fallo e proprio in quei secondi la Maceratese subisce la rete dell’1 a 0 perdendo palla in attacco con Cardinali che sbaglia il retropassaggio per Belkaid, Panti intuisce e fa ripartire l’azione con una bella palla filtrante per Tonici che si fuma Grcic e, una volta in area, infila Armellini con un preciso diagonale.

maceratese_tolentino_08-232x300

Claudio Cacciatori (il migliore dei suoi) viene ammonito

Nella ripresa la Maceratese parte con il piede pigiato sull’acceleratore e dopo due minuti trova la rete del pareggio con un bel colpo di testa del croato Tomislav Grcic, imbeccato su punizione da Croceri. Al 18′ Melchiorri, entrato in campo da pochi secondi, si rende pericoloso di testa con la palla che termina di poco alta sopra la traversa. Al 22′ insidioso rasoterra da fuori area di Verdolini su cui Armellini è pronto a distendersi per la deviazione. Passano quattro minuti e il Tolentino passa di nuovo in vantaggio grazie al clamoroso autogol di Belkaid. La Maceratese prova a reagire e si rende pericolosa al 36′ con un colpo di testa di Del Moro che lambisce il palo. Poi i biancorossi restano in dieci per la follia di Armellini, in porta va il terzino ex cremisi Sgalla che si esibisce in due parate su Aquilanti e Melchiorri. I giocatori del Tolentino festeggiano sotto il settore riservato ai propri tifosi mentre quattro giocatori della Maceratese, dopo un lungo colloquio a centrocampo, decidono di andare a chiedere scusa ai loro supporters prendendosi fischi ma anche qualche applauso.

maceratese_tolentino_07-300x200

Uno stacco del croato Grcic

(foto di Guido Picchio)

***

Il tabellino

FULGOR MACERATESE    1

 

TOLENTINO                       2

FULGOR MACERATESE: Armellini 3, Romagnoli 5.5 (28′ st Ramadori n.g.), Sgalla 6, Trillini 6.5, Del Moro 6, Grcic 6, Borioni 5.5, Belkaid 4 (31′ st Iuvalè n.g.), Cacciatori 7 (34′ st Testa n.g.), Croceri 6, Cardinali 5. A disp.: Martinelli, Bruno, Benfatto, Serrani. All. Pierantoni.

TOLENTINO: Giulietti 6.5, Moschetta 6, Pistelli 6 (17′ st Melchiorri 6), Puglia 6.5, Capparuccia 6.5, Ortolani 6, Panti 6 (34′ st Carlacchiani n.g.), Iommi 6, Tonici 6.5 (40′ st Aquilanti n.g.), Marcoaldi 5.5, Verdolini 6.5. A disp.: Capacci, Paparoni, Casoni, Strazzella. All. Mobili.

Arbitro: Moraglia di Verona.

Reti: 41′ pt Tonici, 2′ st Grcic, 26′ st autogol Belkaid.

Note: circa 600 spettatori in tribuna e una settantina di tifosi del Tolentino nel settore ospiti; espulso Armellini al 47′ st per condotta violenta; ammoniti Del Moro (M), Puglia (T), Sgalla (M), Cacciatori (M), Verdolini (T), Iommi (T), Ortolani (T); angoli 2 a 1 per la Maceratese.

maceratese_tolentino_06-300x265

Belkaid in azione

maceratese_tolentino_05-300x228

Una mischia in area

maceratese_tolentino_04-300x198

Il diagonale di Tonici finisce in rete

maceratese_tolentino_03-300x218

In tribuna anche l’ex presidente Maurizio Mosca e il direttore generale dell’Asur Marche Piero Ciccarelli

maceratese_tolentino_02-300x259
maceratese_tolentino_01-300x210
maceratese_tolentino_20-227x300

maceratese_tolentino_19-232x300

maceratese_tolentino_18-300x256

maceratese_tolentino_17-257x300

maceratese_tolentino_16-300x212

maceratese_tolentino_15-277x300

maceratese_tolentino_14-300x266

maceratese_tolentino_13-300x179

maceratese_tolentino_12-300x189

maceratese_tolentino_11-276x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X