Villa Musone allunga in vetta
San Claudio fermato dallo Juve Club

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Giovani-Tolentino

di Andrea Busiello

Campionato di Seconda categoria che ha regalato emozioni forti nella giornata appena trascorsa, andiamo a vedere in dettaglio tutto quello che è successo. Nel girone E vince 4-0 a Sambucheto il Villa Musone che mette la freccia, avendo accumulato già un vantaggio di 5 lunghezze sul gruppetto di inseguitrici formato da Junior Portorecanati, Helvia Recina, Casette Verdini, Real Cameranese e Nuova Folgore. L’Helvia Recina espugna il terreno dell’Ediartis Cingvlvm per 1-0 e si riscatta dopo l’incresciosa sconfitta della settimana precedente, con un guizzo di Messi al 16′ l’Appignanese vince la resistenza di un volitivo Arie Trodica e sale a quota nove in graduatoria. Pari per 1-1 nel big match di giornata tra Casette Verdini e Real Porto, continua invece a sorprendere lo Junior Portorecanati che grazie alla doppietta di Cappella ha steso 2-0 la Nuova Sirolese e si gode il magic moment. Passiamo al girone F dove anche qui non sono mancate le sorprese. Pari pirotecnico nel match domenicale tra Urbisaglia e Settempeda, un 2-2 che sostanzialmente si può definire giusto. Rimane sempre in vetta la compagine di mister Bozzi, tallonata ad una sola lunghezza di distanza dal San Claudio che non è andato oltre lo 0-0 casalingo contro lo Juventus Club. Vittoria netta e meritata per i Giovani Tolentino che battono 4-1 il Muccia e si candidano sempre più come formazione outsider del raggruppamento, bene il Serralta che sconfigge tra le mura amiche 2-0 la Palombese e si lancia in zona play off. Il derby tra Folgore Castelraimondo e Sarnano viene deciso dal guizzo di Taini al 79′ che regala un pieno salutare per i locali, infine il successo di misura (1-0) del Caldarola contro gli Amatori Corridonia. Nel prossimo turno da segnalare nel girone E Atletico Ancona-Casette Verdini, Helvia Recina-Pietralacroce e Villa Musone-Nuova Folgore; nel girone F occhi incentrati su Muccia-Urbisaglia e Settempeda-Caldarola.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Massimo Cappella (Junior Portorecanati). Con la doppietta realizzata al 1′ e 12′ permette alla sua squadra di vincere 2-0 contro la Nuova Sirolese.Un inizio tambureggiante che ha permesso allo Junior di prioiettarsi in zona play off.

TOP 11 SECONDA CATEGORIA

1 – Pericoli (Pievebovigliana)

2 – Messi (Appignanese)

3 – Polizzi (Settempeda)

4 – Grasselli (Caldarola)

5 – Palazzesi (Serralta)

6 – Fondati (Giovani Tolentino)

7 – Vrioni (Pievebovigliana)

8 – Botta (Giovani Tolentino)

9 – Cappella (Junior Portorecanati)

10 – Ciondolini (Real Porto)

11 – Taini (Folgore Castelraimondo)

All: Gasparrini (Helvia Recina)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X