Atletica, le finali nazionali assolute
attendono le squadre dell’Avis Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Berdini-in-azione

Alessandro Berdini in azione

La seconda parte della stagione agonistica dell’Atletica AVIS Macerata vedrà, per il settore assoluto, la società bianco-rossa  impegnata su tutti i fronti, ma soprattutto nelle più importanti gare di società. Saranno infatti le finali nazionali dei campionati a squadre a finalizzare l’impegno dei ragazzi bianco-rossi che hanno raggiunto questi traguardi dopo durissime qualificazioni. Gli appuntamenti più significativi di settembre-ottobre saranno:

•    11-12 settembre a Novara i Campionati Italiani di società di Prove Multiple.

•    18-19 settembre a Osimo  i Campionati Marchigiani allievi.

•    25-26 settembre a Comacchio (RA) la Finale Nazionale “A” Argento del Campionato di Società Assoluto Maschile (obiettivo : scalare le posizioni di vertice).

•    25-26 settembre a Orvieto (TR) la Finale A 1 del Campionato di Società Assoluto
Femminile (obiettivo: lottare per la permanenza in A1).

•    2-3 ottobre a Rieti i Campionati Italiani allievi.

Delia-Mita-1-224x300

L'atleta Delia Mita

C’è poi un altro importante appuntamento nel mirino dell’AVIS ed è il raggiungimento della Finale Nazionale maschile del campionato di società under 23, un traguardo molto difficile e le prossime settimane ci diranno se le ambizioni erano fondate. Il periodo è difficilissimo.I ragazzi stanno completando la preparazione in condizioni estreme, arrangiandosi come possono e utilizzando gli impianti delle città vicine, vista l’indisponibilità dello stadio Helvia Recina, con i lavori in corso per il rifacimento della pista. Gli avisini però non si lamentano perché sanno che questo è un passaggio fondamentale per assicurare un futuro alla società bianco-rossa che da tre anni non gareggia in casa. A questo proposito i dirigenti sperano di poter fare l’inaugurazione dell’impianto entro la prima settimana di ottobre, se le condizioni atmosferiche consentiranno la prosecuzione dei lavori senza interruzioni. Si vorrebbe recuperare almeno una delle tante manifestazioni già previste a Macerata dal calendario regionale. Nel frattempo, sono già state avanzate richieste per l’organizzazione di importanti manifestazioni per il 2011 per far ritornare Macerata, come per il passato, una sede qualificata non solo dell’atletica leggera marchigiana ma nazionale.

Alessia-Pistilli-41-225x300

Alessia Pistilli durante una gara



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X