Corridonia beffato
al fotofinish dalla Vis Pesaro

ECCELLENZA - Sfortunata sconfitta interna per 3 a 2 davanti a un grande pubblico
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
DellAquila

L'attaccante del Corridonia Manuel Dell'Aquila (con la maglia del Tolentino, squadra con cui ha militato nella passata stagione)

di Enrico Scoppa
Quando si accarezzava la possibilità di mettere in atto il colpaccio è giunta la mazzata al termine di una partita  che il Corridonia avrebbe meritato di non perdere per la soddisfazione del ritrovato pubblico che ha gremito la tribuna del Martini. Non se ne vedeva da tempo. Il gol di Giancarli è stato come un pugno in faccia per  una squadra che si è battuta con coraggio e determinazione. Peccato, peccato davvero. Una delusione cosi’ concente Nerpiti e compagni non la meritavano davvero come ha sottolineato lo stesso Pazzaglia tecnico della Vis a fine gara. Primo tempo di marca vissina, ripresa tutta del Corridonia sul quale pesa come un macigno il gol del due a uno della Vis firmato da Paoli prima annullato dal direttore di gara poi conalidato su segnalazione del suo assistente. Le reti. Vantaggio Vis al 38’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Marani, mischia risolta da  Tomassini. Corridonia pareggia con Agus al 43’ sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalo specialista Nerpiti. La ripresa si avvia con il contestato vantaggio ospite (50’) in seguito ad un calcio di punizione di Marani: pallone che si stampava sul palo,  Paoli raccoglie e mette in rete. L’arbitro  annulla, l’assistente dice no,  proteste dei padroni di casa. Pandolfi (70’)  dalla fascia destra serve Marasca al centro: tiro-gol: è pareggio. La beffa nel finale, la firma di Giancarli su una  sbadataggine difensiva. E domenica trasferta ad Urbania.

Il tabellino

CORRIDONIA 2

VIS PESARO    3

CORRIDONIA: Natali,  Luciani, Martinelli, Agus , Barucca , Pazzelli  Lucaroni ( 88’ Procaccini ), Trobbiani ( 55’ Pandolfi), Dell’Aquila , Nerpiti, Marasca ( 85’ Raffaeli). A disp.: Giri, Zuffati, Amaolo, Taglioni. All.: Giovanni Ciarlantini
VIS PESARO: Foiera , Uguccioni, Urbani , Paoli, Santini, Tomassini , Zonghetti , Giovannelli (78’ Giancarli), Vicini( 57’Lapi ), Marani,, Truffelli (72’ Rossi. A disp.: Pelosi, Pangrazi, Omiccioli, Parisi. All.:Simone Pazzaglia
ARBITRO:Pignotti di San Benedetto del Tronto( Bachetti – Sclavi)
RETI: 38’  Tomassini, 43’ Agus, 50’ Paoli, 70’ Marasca . 48’ Giancarli
NOTE – Spettatori 250 circa. Ammoniti. Agus, Barucca, Nerpiti,Trobbiani, Truffelli, Santini, Lapi, Uguccioni. Angoli:3-5. Tempi  di recupero: 1’ + 5’



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X