Nuoto per salvamento,
l’Ippocampo Civitanova
si laurea campione regionale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

giugno-432-300x225

Si è svolto lo scorso 30 maggio presso la Piscina Comunale di Civitanova Marche il campionato regionale nuoto per Salvamento agonistico, sei le squadre in gara, trionfa su tutte la squadra dell’Ippocampo Civitanova (nella foto due atlete civitanovesi) A.S.D. Con 876 punti, seconda la Delphinia Team Piceno con 423 punti mentre la Pool Nuoto Sambenedettese terza con 318 punti. Per gli atleti dell’ippocampo non sono mancate soddisfazioni e medaglie in ogni specialità disputata, nuoto con ostacoli, trasporto manichini, percorso misto e manichino pinne. L’atleta Colantonio Federica conquista due ori e un argento, Federica Meschini 4 ori, Giulia Bracalente 1 argento e un bronzo, un oro e due bronzi a Nicoletta Torretti, due argenti a  Roberta Cesaretti, un argento e un bronzo a Laura Paparini, un bronzo a Emanuela Grassetti, tre ori a  Matteo Tosoni e un argento al fratello Edoardo Tosoni, un argento e due bronzi a Daniel Corallini, mentre a Michele Scipioni un bronzo e al fratello Manuele Scipioni un argnento. Grande spettacolo e suspence per le staffette sia maschile che femminile 4×50 nuoto ostacoli combattute fino all’ultima frazione, con un oro al quartetto Bracalente, Paparini Grassetti e Meschini un argento al quartetto Torretti Kettani Cesaretti e Colantonio per i maschi un oro al quartetto  Tosoni i fratelli Scipioni e Corallini. In rilievo il risultato di Roberta Cesaretti e Federica Colantonio entrambe del 1996  si sono qualificate per i Campionati Italiani di categoria che si svolgeranno il 30 Giugno a Pescara nella specialità del trasporto manichino, appuntamento sfuggito per pochi decimi a Nicoletta Torretti e Federica Meschini che rilanciano la sfida per la  prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X