Incidenti sul lavoro:
due morti nelle Marche

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Due persone hanno perso la vita in altrettanti incidenti sul lavoro avvenuti nelle Marche.

Un muratore di 61 anni, Federico Montani, di Monterubbiano (Fermo), è morto nel pomeriggio cadendo da un’impalcatura alta quattro metri.
L’uomo lavorava in un cantiere lungo via G. Speranza, a Fermo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco, il 118 e il personale dell’Ispettorato del lavoro. Il cantiere è stato messo sotto sequestro.

Nel secondo infortunio, accaduto sempre nel pomeriggio nella campagna di Massignano di Ancona, ha perso la vita un ottantunenne. L’uomo era alla guida di un trattore, quando il cingolato, forse per la forte pendenza, si è ribaltato, schiacciandolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X