Gianfranco Zannini in pole position
per la panchina della Maceratese

Sembrano smontarsi le altre candidature. A breve potrebbe esserci l'ufficialità
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Mister-Zannini

di Andrea Busiello

Partito in sordina e senza grossi proclami, adesso Gianfranco Zannini (nella foto) è diventato il candidato numero uno alla panchina della Maceratese per la stagione 2010-2011. L’ex tecnico di Real Montecchio e Tolentino sembra aver superato la concorrenza di tutti i suoi colleghi nelle ultime ore e potrebbe anche essere annunciato a breve. Si tratta di indiscrezioni che danno per scontato il nome del nuovo tecnico biancorosso. Jaconi, che era la prima scelta è praticamente ad un passo dall’accordo con un club professionistico e le piste che portano a Pierantoni e Migliorelli sembrano definitivamente spegnersi. Ed allora ecco che si fa avanti l’ipotesi Zannini per la panchina biancorossa. Tecnico molto deciso e particolarmente preciso nel curare i minimi particolari, Zannini potrebbe diventare il nuovo allenatore della Maceratese sin dalle prossime ore. Soluzione questa, forse la più gradita, dato che puntare su di un tecnico giovane ed alle primissime esperienze sarebbe stato un rischio enorme per questa squadra mentre le capacità di mister Gianfranco Zannini sono sotto l’occhio di tutti e forse, la scelta se sarà tale, sarà una delle soluzioni migliori. E’ ovvio, che una volta ufficializzato l’accordo per l’incarico di nuovo allenatore, la Maceratese comincerà a muoversi in maniera decisa sul mercato dei calciatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X