Ennesimo suicidio
tra i dipendenti
della France Telecom

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

france-telecom

ansa – PARIGI – Secondo suicidio in due giorni tra i dipendenti di France Telecom nella regione di Lilla, nel nord della Francia. Un dirigente di 57 anni si e’ tolto la vita la notte scorsa nella sua casa di Marcq-en-Baroeul.
Secondo le prime informazioni fornite dalla societa’, l’uomo, che soffriva di depressione, si sarebbe suicidato per motivi personali, a causa di una ”situazione personale estremamente difficile”. Ieri, il corpo senza vita di un tecnico di 52 anni era stato ritrovato nella sua abitazione di Loos, sempre vicino a Lilla.
Trentacinque dipendenti di France Telecom si sono tolti la vita tra il 2008 e il 2009. Per il 2010, l’osservatorio sullo stress al lavoro contava al 5 maggio scorso altri 13 suicidi e 8 tentativi di suicidio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X