Basket, La Fortezza Recanati conferma
coach Marsigliani ma perde Akrivos

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

akrivos

La Fortezza Recanati Basket ha riconfermato per la stagione agonistica 2009/2010 il coach Maurizio Marsigliani (nella foto al centro). Quattro promozioni in carriera: Tolentino, Ancona “women” dalla B1 alla A2, ed una doppia a Recanati dalla C2 alla B Dilettanti, il “dorico” vuol fare “cinquina”  a Recanati, nella “città della poesia”. Dopo il brillante campionato di quest’anno con la Fortezza Recanati, matricola, ”mina vagante” e rivelazione del torneo, con il brillante terzo posto in “regular season” ed il conseguimento della semifinale playoff contro la Tezenis Verona, vincitrice poi del girone con l’accesso alla categoria superiore, l’abile stratega Marsigliani sarà di nuovo al timone del sodalizio gialloverde, impegnato nel secondo anno di B Dilettanti.L’U.S. Basket Recanati “La Fortezza” esprime la massima soddisfazione per l’accordo siglato con il coach Maurizio Marsigliani,con il quale procederà nel segno della continuità e della comunione di intenti.

marsigliani-accigliato1

Il coach e lo “staff” dirigenziale con il “presidentissimo” Giuseppe Pierini in testa nei prossimi giorni si metteranno al lavoro alla costruzione del miglior “roster” possibile, senz’altro competitivo, in vista della nuova stagione agonistica. Nel frattempo solo ora si è avuta la conferma: Cristian Akrivos (nell’immagine in alto) , la guardia bolognese di scuola Virtus, lascia   “La Fortezza Recanati”, destinazione Milano. Alla base del trasferimento nella città “meneghina” questioni personali e familiari , e vista la distanza di Recanati dalla capitale lombarda era praticamente impossibile conciliare il tutto, abbinandolo con la pratica del basket. Dopo due stagioni esaltanti  “Cris” lascia  la “città della poesia”. “Ho incontrato una città splendida – ci ha detto Akricos commosso alla sua partenza –  tanta gente appassionata e competente, parto con un groppo in gola. Ma mettere su famiglia, continuando a giocare a basket, non si conciliava con la distanza tra Recanati e la mia nuova residenza. Un grazie al presidente Giuseppe Pierini ed al suo “staff”, al coach Maurizio Marsigliani ed a tutti i compagni per questi due anni splendidi ed a tutti i tifosi che mi hanno sostenuto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X