La Sambenedettese retrocede in C2
L’anno prossimo derby inedito
con la Sangiustese

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

tinazzi

di Andrea Busiello

Retrocede in Lega Pro Seconda Divisione la corregionale Sambenedettese (nella foto Tinazzi) dopo la sconfitta in quel di Lecco per 1-0. A decidere il confronto è stata una marcatura dei locali a 10′ dalla fine proprio mentre la compagine rivierasca aveva innescato la marcia giusta sfiorando in più occasioni la via della rete. Anche un palo al 75′ ha negato la gioia del goal, e forse a quel punto della salvezza ai rossoblù che nella gara di anadata avevano impattato per 0-0 al “Riviera Delle Palme”. Dunque verdetto amaro quello emesso dal campo che sancisce la retrocessione della Sambenedettese nel campionato di Lega Pro Seconda Divisione dove a farle compagnia c’è già la “nostra” Sangiustese.

Mentre nella giornata di ieri l’Ancona ha pareggiato per 1-1 nell’andata dei play out di serie B contro il Rimini ed ora sabato prossimo a Mastronunzio e soci servirà solamente il successo in terra romagnola per rimanere in cadetteria, altrimenti in caso di pareggio o sconfitta retrocessione anche per la truppa dorica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X