E’ morto l’imprenditore Primo Papa:
edilizia per lavoro e passione

MACERATA - E' stato uno dei primi costruttori degli anni Sessanta. Aveva 85 anni. Diverse le opere realizzate in città. Il funerale domani alle 15,30 a Sforzacosta

- caricamento letture
primo_papa-e1706727962408-325x276

Primo Papa

L’edilizia non era solo un lavoro ma una vera passione per Primo Papa. L’imprenditore, 85 anni, è morto ieri sera nella sua abitazione a Sforzacosta, in seguito a un malore improvviso. Papa era è stato uno dei primi imprenditori edili negli anni Sessanta e la sua azienda era stata largamente coinvolta nell’edificazione di Macerata. Tra le opere di cui andava fiero nel capoluogo la demolizione dell’ex caserma e lo scavo del direzionale in via Carducci. Tra l’altro, ha partecipato all’urbanizzazione di Collevario, realizzando la rete viaria di Collevario, ha collaborato alla costruzione della galleria di Fontescodella.

Ha seguito l’azienda fondata all’inizio degli anni ’60 fino al 2005 – 2006 quando a prenderla in mano sono stati il figlio Nicola e la figlia Giuliana. 

Le sue passioni, oltra al lavoro, erano l’orto e i nipoti. Lascia la moglie Ana e oltra ai figli Nicola e Giuliana, Riccardo, Carla e Mario. Il funerale domani alle 15,30 nella chiesa di San Giuseppe a Sforzacosta.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X