Scuole chiuse, sopralluoghi e disagi
a Civitanova e a Macerata:
gli studenti si riversano al mercato

TERREMOTO - Nel capoluogo un po' di caos per i ragazzi che erano arrivati al bus terminal non sapendo non ci fosse lezione. In tanti hanno invaso le vie del centro. A Tolentino scuole rimaste aperte, chiuso in via precauzionale l'ascensore di via Filzi
- caricamento letture

scuole-chiuse-sisma-macerata-1-650x488

Controlli dei tecnici nella scuola delle Vergini. Nella foto gli ingegneri Giorgio Gregori e Corinna Vico dell’Ufficio tenico di Macerata

Sisma e scuole tappezzate di cartelli che indicavano la chiusura questa mattina con i sindaci di vari comuni che hanno deciso, in via precauzionale, di non aprire gli istituti. A Macerata questo ha significato un po’ di caos al bus terminal di piazza Pizzarello, dove era presente la polizia locale.

scuole-chiuse-civitanova-sisma-1-650x488

A Civitanova scuola chiusa

Il problema è stato che dai bus sono scesi ragazzini che non potevano sapere che non ci sarebbe stata lezione quando sono partiti. E così oggi al mercato sono stati in tanti i giovanissimi in giro per le bancarelle visto che si sono trovati con la mattinata libera. Niente lezione mentre nelle scuole sono partiti i controlli. A Macerata erano 4 le squadre di tecnici che hanno girato nei vari istituti per svolgere i controlli e verificare se vi fossero danni.

studenti-macerata-centro-2-325x244

Studenti in centro a Macerata

La Provincia ha invece dato incarico a 11 tecnici per svolgere le verifiche negli istituti superiori. Il presidente della Provincia, Sandro Parcaroli, questa mattina intorno alle 9,30 ha detto che danni non erano stati segnalati. A Civitanova disagi si sono riscontrati davanti alle scuole: molti istituti infatti non hanno avvertito le famiglie e i ragazzi e le ragazze, specie quelli che vanno a scuola in autobus, avevano già raggiunto gli edifici scolastici rimanendo in strada in attesa che i genitori tornassero a prenderli o del bus che li riaccompagnasse a casa. Chiusi anche i nidi comunali per consentire ai tecnici comunali un sopralluogo. Al momento non sono stati segnalati danneggiamenti. Nessuna chiamata ai vigili del fuoco è stata effettuata a Civitanova e comuni limitrofi.

scuole-chiuse-civitanova-sisma-2-650x488

Istituti aperti invece a Tolentino, di ogni ordine e grado. Chiuso invece, in via precauzionale, l’ascensore di via Filzi in attesa delle verifiche da parte di tecnici esterni. Il sindaco di Tolentino Mauro Sclavi, subito dopo la sequenza sismica di questa mattina, ha attivato il Centro operativo comunale. «Alle 7,30 eravamo già attivi e iniziato le verifiche di tutte le strutture scolastiche: non sono emerse criticità. Alle 8,30 – spiega il primo cittadino – assieme ai nostri tecnici e quelli della Provincia avevamo già concluso i sopralluoghi. Resta chiuso l’ascensore di Via Filzi perché le squadre dei tecnici arrivano da fuori. Il Coc resterà attivo – conclude – siamo in contatto continuo con la Protezione civile regionale».

(foto Fabio Falcioni e Federico De Marco)

scuole-chiuse-civitanova-sisma-1-650x488

studenti-macerata-centro-1-650x488

studenti-macerata-centro-3-650x488

scuole-chiuse-civitanova-sisma-2-650x488

scuole-chiuse-sisma-macerata-4-650x488

Controlli nella scuola delle Vergini (Foto Falcioni)

scuole-chiuse-civitanova-sisma-3-650x488

Altra scuola chiusa a Civitanova (Foto De Marco)

 

scuole-chiuse-civitanova-sisma-5-650x488

Scossa e una ventina di repliche in 2 ore: controlli nelle scuole, treni sospesi Ad Ancona danni e gente in pigiama in strada

Malori in casa e per strada, fila per fare la spesa L’elicottero sorvola la città (foto-video)

Scossa in mare aperto: magnitudo 5.5 Da Macerata a Civitanova: «Scuole chiuse»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X