Il bagnino non è al suo posto,
multa salata per lo chalet

PORTO RECANATI - Al momento dei controlli da parte della Guardia costiera mancava l'assistenza ai bagnanti ed è scattata la sanzione di 1.032 euro
- caricamento letture
bagnino_4__800_800-e1503935280495-325x247

(Foto d’archivio)

Spiaggia affollata di bagnanti, molti dei quali fanno il bagno. Ma il bagnino non è al suo posto. Chalet di Porto Recanati multato per 1.032 euro.
I militari della Guardia costiera di Porto Recanti, durante un controllo istituzionale effettuato nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro, nel primo pomeriggio d ieri hanno accertato l’assenza del servizio di assistenza al salvataggio nell’area di fronte alla struttura. Al momento dell’accertamento il bagnino non era nella postazione di salvataggio priva di assistente bagnanti. E’ arrivato solo in un secondo momento su specifica diffida dei militari ripristinare il servizio di assistenza. E’ quindi scatta la sanzione amministrativa elevata. I controlli da parte della Guardia Costiera recanatese, con il coordinamento del sovraordinato Ufficio Circondariale Marittimo di Civitanova, verranno intensificati nel corso del lungo weekend di ferragosto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X