«Grazie Lube, eccellenza marchigiana»

CAMPIONI D'ITALIA - I messaggi del governatore Acquaroli, dei sindaci di Civitanova e Treia, del presidente della Provincia Parcaroli e del Coni Marche
- caricamento letture

 

festeggiamenti-scudetto-lube-FDM-3-650x433

Il patron Fabio Giulianelli tra il Governatore Francesco Acquaroli e l’assessore regionale Filippo Saltamartini questa sera sugli spalti (foto De Marco)

«Complimenti alla Lube Volley che, a Civitanova, ha appena conquistato il suo settimo scudetto, il terzo consecutivo! Una grande emozione!». Con queste parole il governatore delle Marche Francesco Acquaroli, presente questa sera all’Eurosuole Forum ha celebrato il tricolore vinto dal club cuciniero.

lube-scudetto-2022-650x488

«Come presidente della Provincia e sindaco di Macerata faccio i miei più sentiti complementi, a nome di tutto il territorio, alla LubeVolley che ha conquistato, poco fa, il titolo di Campione d’Italia portando a casa il suo settimo scudetto – scrive sul suo profilo Facebook Sandro Parcaroli -. Una squadra che ha reso tutti noi orgogliosi e che grazie alla passione, alla dedizione, al sacrificio e alla concretezza, ha dato prova di grande sportività e umanità. Un grazie alla dirigenza, all’allenatore, alla squadra e a tutto lo staff della Lube Volley! Vi aspettiamo presto in Provincia!»

 

ciarapica-giulianelli

il sindaco Fabrizio Ciarapica con il patron Fabio Giulianelli

«La Lube Volley Civitanova vince gara 4 contro la Sir Perugia davanti al proprio meraviglioso pubblico e conquista il settimo scudetto della sua storia, il terzo consecutivo – ha scritto sui social Fabrizio Ciarapica, sindaco di Civitanova – L’ennesimo trionfo che tiene alto il nome di Civitanova. Tecnica, organizzazione carattere e soprattutto la voglia di non mollare mai e di voler vincere sempre ci hanno regalato grandi emozioni nelle gare di finale. I miei personali complimenti e quelli di tutta la città vanno alla squadra, allo staff tecnico e alla società per questo ennesimo incredibile traguardo raggiunto: siete il nostro orgoglio. Un ringraziamento particolare va ai tifosi che costituiscono il settimo giocatore in campo per l’affetto e la grinta che trasmettono dagli spalti: siete impagabili!».

lube-perugia-tifosi-lube-5-650x488

«Dopo il titolo dell’anno scorso un’altra grande vittoria di squadra, l’amministrazione comunale di Treia gioisce con la città intera per questo ulteriore successo sportivo», si legge in una nota. «I nostri complimenti vanno alla storia vincente della Lube. Lube Azienda e Lube Volley sono dei brands inscindibili e come comunità festeggiamo insieme alla squadra – affermano il sindaco Franco Capponi e l’assessore allo Sport David Buschittari –. Grazie, quindi, al patron gruppo Lube Luciano Sileoni, all’amministratore delegato Fabio Giulianelli e alla presidentessa della Lube Volley Simona Sileoni, a tutto lo staff, coach Blengini e giocatori. Uno scudetto meritatissimo, contro la rivale storica delle ultime stagioni, che arriva dopo anni difficilissimi, in cui azienda e squadra non hanno mai mollato di fronte alle difficoltà presentatesi. Un successo che aggiunge gioia nell’anno del 55esimo compleanno della nascita dell’azienda Lube. Un grande orgoglio per le Marche, Civitanova e la nostra Provincia, ma soprattutto per i treiesi che vivono la Lube con estremo affetto. Ormai la Lube è nella leggenda: nell’albo d’oro degli scudetti italiani vinti è dietro solo a Modena, Treviso e Parma. Grazie Lube».

eurosuole-forum-finale-sold-out

«L’aspetto unico dello sport è che è sempre in grado di trasmetterci degli insegnamenti, regalando, al tempo stesso, emozioni molto forti». Ha esordito così il presidente del Coni Marche, Fabio Luna, uscendo dall’Eurosuole Forum di Civitanova. Questa sera la partita dei marchigiani, che già conducevano per 2-1 i play-off sui rivali umbri, è stata al cardiopalma e «ci ha tenuti tutti incollati al teleschermo». «Mi congratulo con tutta la società per questa grande e splendida impresa che, ancora una volta, vincendo il suo settimo tricolore, ha fatto del bene non solo ai suoi tanti tifosi ma a tutto il movimento sportivo marchigiano – ha detto Luna – Queste vittorie sono una grande emozione e un esempio di valore sportivo e umano, che ci fanno sempre crescere, soprattutto in questo particolare momento storico. Complimenti agli atleti, ma anche al presidente, ai dirigenti, ai tecnici e a tutto lo staff di quella che è ormai, da anni, una vera eccellenza marchigiana, conosciuta e apprezzata nel mondo», conclude Luna.

(redazione CM, foto Federico De Marco)

ciarapica-lube

 

Lube al SETTIMO cielo (Foto/Video) Perugia annichilita all’Eurosuole Forum, CIVITANOVA E’ CAMPIONE D’ITALIA

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =