«Archivio di Camerino chiuso,
entro 15 giorni riprenderà l’attività»

IL SINDACO Sandro Sborgia precisa: «All’interno è stato anche ubicato un ufficio del Comune, proprio per fare in modo che la sezione della nostra città possa continuare con la sua preziosa attività»
- caricamento letture

 

sindaco-di-Camerino-Sandro-Sborgia

Sandro Sborgia

 

Il sindaco di Camerino Sandro Sborgia interviene «in merito all’annuncio di questa mattina, da parte dell’Archivio di Stato di Macerata, relativo a una momentanea chiusura dell’Archivio di Stato della sezione di Camerino a causa del pensionamento dell’ultima unità di personale rimasta in servizio nell’Istituto, in vista di una soluzione e di una conseguente riorganizzazione dei servizi destinati all’utenza». Ad annunciarlo il Comune in una nota: «Abbiamo parlato con la direttrice generale del Ministero, Annamaria Buzzi, la quale ci ha informato che ha già provveduto ad intervenire ed entro una quindicina di giorni arriverà un’unità di personale archivistico per l’Archivio di Stato di Camerino che così riprenderà la regolare attività. Ciò sarà possibile grazie anche al supporto che l’Amministrazione comunale darà al Ministero dei Beni Culturali attraverso l’impiego di personale che percepisce il reddito di cittadinanza, dopo l’accordo sottoscritto lo scorso giugno. All’interno dell’Archivio è stato anche ubicato un ufficio del Comune con personale della struttura comunale, proprio per fare in modo che la sezione della nostra città possa continuare con la uia preziosa attività», conclude Sborgia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X