Nozze d’oro per Ezio e Rosella
«Ogni coppia ha la ricetta
per un matrimonio riuscito»

AUGURI - Il 2 agosto di 50 anni fa Ezio e Rosella coronavano il loro sogno d'amore. Il messaggio della loro famiglia in occasione della ricorrenza
- caricamento letture

 

Ezio Colò e Rosella Pescetti in una foto recente

Ezio Colò e Rosella Pescetti

 

Ezio Colò e Rosella Pescetti festeggiano il loro 50esimo anniversario di matrimonio. La storia della loro famiglia nasce dal “sì” pronunciato il 2 agosto del 1971 ed è proseguita grazie all’amore e all’impegno affinché restasse immutato.

Ezio Colò e Rosella Pescetti nel giorno del loro matrimonio

Ezio Colò e Rosella Pescetti nel giorno del loro matrimonio

Ezio Colò, affascinante ragazzo di Alteta, frazione di Montegiorgio, e Rosella Pescetti, una giovane e frizzante signorina di Montecanepino, borgo di Potenza Picena, si conoscono da giovani e il destino li unisce per sempre. Da 50 anni affrontano la vita tenendosi per mano, tra gioie condivise e ostacoli superati insieme. «L’anniversario dei propri genitori è una festa per tutta la famiglia, è la prole voluta e accolta dal loro amore, sono i “no” che ci hanno aiutato a crescere e i “sì” che ci hanno riempito i volti di gioia – afferma uno dei figli, Paolo – Sono le vacanze passate tutti insieme, così come la quotidianità sotto lo stesso tetto, sono la felicità ma allo stesso tempo il timore delle volte in cui noi figli abbiamo spiccato il volo, la voglia di trattenerci ma anche l’esigenza di lasciarci andare. Ogni coppia ha la propria ricetta segreta per una buona riuscita di un matrimonio, sicuramente c’è bisogno di tanto amore ma anche di tanto rispetto, di dialogo e di complicità e di collanti quali i figli, i nipoti e le passioni comuni». Gli auguri di un felice 50esimo anniversario da parte di Paolo, Alessandro, Deborah, Federica, Vittoria, Rachele, Francesco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X