Pedalata in e-bike,
travolto un 81enne

APPIGNANO - L'incidente avvenuto lungo la strada provinciale in contrada Verdefiore. Il ferito è stato portato a Torrette dall'eliambulanza
- caricamento letture

investimento_appignano_foto_falcioni-1-325x217

In giro con una bici elettrica, 81enne investito da un’auto in contrada Verdefiore, ad Appignano. Le condizioni dell’anziano sono gravi ed è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Torrette, ad Ancona. È successo questa mattina intorno alle 9,40. Per cause in corso di accertamento, una Fiat Panda condotta da un 72enne, mentre percorreva la strada provinciale 362 Jesina, giunto in corrispondenza di una curva, ha urtato la bici elettrica su cui si trovava un 81enne di Recanati. Il ciclista, in seguito all’urto, è stato sbalzato in una scarpata a lato della carreggiata. Sul posto sono intervenuti il 118 di Macerata, i carabinieri e la polizia municipale di Appignano. Il medico del 118 ha richiesto l’intervento dell’eliambulanza in soccorso del ciclista, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Torrette di Ancona. L’ambulanza ha portato al Pronto soccorso anche il conducente dell’auto, sotto choc.

(foto di Fabio Falcioni)

(Ultimo aggiornamento alle 15)

investimento_appignano_foto_falcioni-5-650x433 investimento_appignano_foto_falcioni-4-650x433

investimento_appignano_foto_falcioni-3-650x433
investimento_appignano_foto_falcioni-2-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X