Parroco ed esorcista,
morto padre Celestino Giobbi

SAN SEVERINO - Originario di Offida, aveva 80 anni. Nei giorni scorsi è stato sottoposto a un intervento chirurgico, si è spento all'ospedale di Torrette in seguito ad un'improvvisa crisi respiratoria. Il funerale si svolgerà il 3 maggio a Macerata
- caricamento letture

 

celestino-gobbi

Padre Celestino Giobbi

AGGIORNAMENTO – Il funerale di padre Celestino Giobbi si svolgerà lunedì a Macerata. Il parroco ed esorcista è morto ieri a 80 anni (era ricoverato all’ospedale di Torrette, ad Ancona). Originario di Offida, è stato parroco per molti anni a San Severino, in alcune frazioni del comune. Era legato alla Croce Bianca di San Severino. Il corpo rimarrà all’ospedale di Torrette fino a lunedì (3 maggio), giorno in cui si svolgerà il funerale che è stato fissato per le 15,30 nella parrocchia del Santissimo Sacramento dei Frati minori cappuccini di Macerata. L’idea è di fare la funzione all’aperto, salvo pioggia.

***

Dopo padre Pierino Valenti si è spento un altro sacerdote legato alla Croce Bianca di San Severino. Questa mattina, per una improvvisa crisi respiratoria, è morto padre Celestino Giobbi, 80 anni, originario di Offida ma attivo per tanti anni nella città settempedana, parroco di alcune frazioni e legato all’istituto fondato da don Igino Ciabattoni. Esorcista, padre Celestino era molto noto anche nell’ambito delle comunità di preghiera legate a padre Pio. Un paio di anni fa si era trasferito, per motivi di salute, nel convento dei frati a Macerata ed ultimamente nella casa della sorella Maria. Questa mattina si è spento all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Ancora da fissare il rito funebre, c’è infatti da attendere il nulla osta alla sepoltura che arriverà una volta chiarite le cause della morte del frate esorcista che nei giorni scorsi era stato sottoposto a un intervento chirurgico.

(L. Pat.)

L’addio di San Severino a padre Valenti «Era un punto di riferimento»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X