Confermato il “baby shopping”,
per ogni nuovo nato
250 euro a famiglia

TREIA - L'iniziativa dell'Amministrazione comunale, con il buono potranno essere acquistati prodotti per la prima infanzia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Ludovica-Medei

L’assessore alle Politiche giovanili Ludovica Medei

 

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Treia ha messo in campo l’iniziativa “Baby Shopping”, un contributo istituito nel 2019 da assegnare ad ogni famiglia in occasione di una nuova nascita. Approvata la variazione di bilancio durante il Consiglio, con lo stanziamento dei fondi necessari a finanziare l’iniziativa. «L’amministrazione e la maggioranza del Comune di Treia ha preso a cuore la situazione delle nascite e della maternità – si legge in una nota firmata da Ludovica Medei, assessore alle politiche giovanili – Soprattutto in questo momento difficile, dove la maggior parte delle famiglie sono state colpite dal virus, dobbiamo gioire di ogni nascita, che rappresenta un dono e una risorsa per la comunità. Per questo anno il buono è stato aumentato, passando da 200 a 250 euro a bambino/a, con i quali potranno essere acquistati prodotti di prima infanzia. La lista dei commercianti che aderiscono all’iniziativa verrà pubblicata in settimana nel sito del Comune e sulle pagine social. Inoltre ci si sta accordando con gli stessi tramite una convenzione, attraverso la quale i commercianti aderenti applicheranno uno sconto del 10% sugli acquisti effettuati con il Baby Shopping, aumentando il potere di acquisto degli stessi. Ringraziamo dunque anche i commercianti che sono sempre solidali e che hanno capito il valore dell’iniziativa – conclude – .Intanto i buoni sono stati inviati alle famiglie in modo tale che potranno essere utilizzati già prima di Natale. Ovviamente ne partiranno altri da qui a fine anno sulla base dei bambini che nasceranno. È certo soltanto un primo passo di un progetto più ampio, che pone l’attenzione della nostra amministrazione sulle famiglie».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X