La Recanatese riparte da Pera,
Cynthialbalonga ko al Tubaldi

SERIE D - Il bomber segna al 14esimo il gol che decide il match d'esordio in campionato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Recanatese-Cyntia

L’esultanza della Recanatese

 

La Recanatese parte subito con l’acceleratore pigiato e vince all’esordio, di misura, contro la laziale Cynthialbalonga. Al Tubaldi decide il solito capitan Manuel Pera, che al 14′ gonfia la rete trasformando un assist di Pezzotti, dopo essersi reso pericoloso anche al secondo giro di lancette. Al 28′ risponde la squadra ospite ma il tiro di Di Cairano è preda di Santarelli. Al 35′ altro assist di Pezzotti, con Sbaffo che sciupa da due passi. Nel finale ci provano di più gli ospiti senza trovare però la via del gol. Il secondo tempo regala poche emozioni, merito della superlativa prestazione difensiva della Recanatese, che concede poco o nulla al Cynthialbalonga. Il miglior viatico per affrontare domenica prossima al Della Vittoria il Tolentino (reduce dalla vittoria di Porto Sant’Elpidio).

Il tabellino:

RECANATESE: Santarelli, Morazzini, Pizzuto, Sbaffo, Pera, Raparo, Pezzotti, Scognamiglio, Candidi, Castiglia, Brunetti. A disp.: De Chirico, Ferrante, Liguori, Guercio, Capitani, Grieco, Giaccaglia, Ascani, Pennacchioni. All.: Mancinelli.

CYNTHIALBALONGA: Cynthialbalonga: Santilli, Carruolo, Pace, Di Cairano, Mazzei, Rosania, Angelilli, Van Ransbeck, Cardella, Oggiano, Spano. A disp.: Maddalena, Caselli, Campigna, Calocicchi, Traore, Cardillo, Barbarossa, Di Vico, Magliocchetti.

TERNA ARBITRALE: Cortese di Bologna (Siracusano di Sulmona – Lombardi di Chieti)

RETE: 14′ p.t. Pera



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X