Beve troppo, resta in mutande
e salta su un’auto in corsa (Video)

CIVITANOVA - Il giovane ha messo le immagini della bravata su Instagram. Il conducente della vettura è riuscito a individuarlo e sporgerà denuncia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
salta-sopra-auto-2-e1598887805355-650x590

Il giovane che in strada in mutande sta per saltare sul cofano della vettura

 

di Laura Boccanera

Salta sopra un’auto in transito, ripreso dal telefonino. Il video, realizzato a Civitanova, finisce su Instagram. Era da poco passata la mezzanotte tra sabato e ieri quando un civitanovese si è visto un ragazzo salire sopra il cofano dell’auto con un salto a gambe unite. Poi ha scavalcato il tettuccio e si è dato alla fuga.

salta-sopra-auto-1-265x400Una bravata a favore di smartphone, infatti il giovane autore della spacconata (un 24enne di origine straniera residente al nord) ha ripreso tutta la sua serata e poi l’ha pubblicata su Instagram sperando di strappare qualche like e aumentare la sua popolarità social. Il civitanovese vittima della sbruffonata si è messo però di punta e non ha voluto lasciar correre ed è riuscito a risalire alla sua identità offrendo in cambio una ricompensa e ha postato poi il video dell’autore della smargiassata. «Ero in auto con mia figlia di quattro anni e mezzo e mi sono visto salire questo sul cofano e poi vigliaccamente è scappato senza fornirmi le sue generalità» racconta l’automobilista. Nel video lo si vede sul lungomare nord all’altezza dello chalet Attilio mentre ingoia uno dietro l’altro una serie di “shot” di superalcolici e poi lancia la challenge con un altro ragazzo a chi finisce prima due “cicchetti” di sambuca. A quel punto rimane in mutande e si butta in mezzo alla strada proprio mentre passa il civitanovese che per non investirlo si ferma. Il giovane, su di giri, salta sopra l’auto e poi scappa. Una scena non inusuale per l’uomo che fa delle bravate ai limiti della legge la sua ricetta di popolarità. Il suo profilo è pieno di video che lo ritraggono mentre infastidisce un negoziante, mentre sale sopra i tavoli del ristorante o addirittura mentre viaggia sopra tram e autobus abusivamente. C’è anche una specie di tutorial su come sfuggire alla polizia gettandosi dal secondo piano. Il civitanovese sporgerà denuncia.

Sale su Cristo Re, resta in mutande e crea il panico in strada: bloccato un turista 29enne

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X