Alla Civitas i servizi cimiteriali
e la sistemazione del verde

CIVITANOVA - La società allarga le sue competenze. La decisione presa nell'ultimo consiglio comunale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Civitas

La sede della Civitas

 

Cambia lo statuto della società Civitas, ora acquisisce i servizi cimiteriali e la sistemazione del verde di Civitanova. Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, la maggioranza ha approvato alcune modifiche allo statuto della società in house providing detenuta al 100% dal Comune che ha per oggetto principale la gestione dei tributi, delle entrate comunali e parcheggi. L’Amministrazione ha voluto assegnare alla società anche il settore cimiteriale e la sistemazione del verde, che attualmente vengono gestiti dall’ufficio tecnico «con gravi difficoltà derivanti dal fatto che le imprese aggiudicatarie spesso non rispettano i relativi capitolati – dice l’ente -. Pertanto, è stata sottoposta all’esame del Consiglio comunale la proposta di cambiare il modello di gestione del servizio pubblico di gestione cimiteriale, superando l’attuale gestione frazionata fra più appaltatori, per valutare un modello di gestione unitario, più sotto il diretto controllo dell’amministrazione». «Numerosi sono stati gli ordini di servizio inviati alla ditta che attualmente ha in gestione i cimiteri per far rispettare sia le norme contrattuali che l’aspetto igienico-sanitario – ha spiegato l’assessore Ermanno Carassai -. Con la delibera si va a modificare lo statuto e poi con il responsabile della Civitas saranno definiti i servizi che verranno materialmente concessi alla stessa società con successivo atto. Alla Civitas si garantisce un’ulteriore entrata economica, si fornisce un migliore a servizio ai cittadini e si libera dal compito i funzionari dell’ufficio tecnico che potranno così svolgere ulteriori mansioni». Dopo l’illuminazione pubblica all’Atac spa, si tratta del secondo recente affidamento in house di un servizio, in questo caso di gestione cimiteriale alla società Civitas.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X