Alza il gomito sul lungomare
poi si mette a tirare sgabelli

CIVITANOVA - Un giovane sui vent'anni ha dato in escandescenze davanti ad un locale. E' stato bloccato dai passanti e da un volontario della Protezione civile
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ubriaco

L’episodio avvenuto a Civitanova

 

Ubriaco, scaglia sgabelli sul lungomare di Civitanova e prende a male parole i passanti. Fermato da alcuni presenti e da un uomo della protezione civile. Alla fine è stato riportato alla calma un ragazzo di una ventina d’anni che ieri sera attorno alle 23 nel tratto di lungomare nord davanti a Hosvi ha dato in escandescenze prendendosela con i passanti e con gli avventori di alcune attività commerciali che si trovavano lì davanti. Il giovane su di giri e ubriaco ha iniziato ad urlare: poco distante era in corso una sfilata di moda per Miss Mare e nei dintorni erano presenti forze dell’ordine e protezione civile. Alla vista delle intemperanze del giovane alcuni lo hanno trattenuto a forza e allontanato. Alla fine è stato riportato alla calma. Non si sono verificati danni a cose o persone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X