Restano bloccati sul Pizzo Berro,
tre escursionisti in difficoltà
raggiunti dai soccorritori

INTERVENTO del soccorso alpino e dei vigili del fuoco
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

soccorso-pizzo-berro-e1594622876539-325x226

I soccorsi

 

Squadre del soccorso alpino e dei vigili del fuoco di nuovo in azione dopo l’intervento al Pizzo Tre Vescovi (leggi l’articolo). Alle 19,15 è arrivata la richiesta di aiuto di tre persone, residenti a Perugia, che hanno perso l’orientamento a causa del calare della nebbia. Si tratta di due uomini e una donna che sono in buone condizioni di salute, ma che sono rimasti bloccati sulla ferrata al Pizzo Berro, al confine fra i comuni di Montefortino, Ussita e Castelsantangelo. Sono stati raggiunti intorno alle 21 e sono in buone condizioni di salute. Sul posto oltre al soccorso alpino di Macerata, sono intervenuti i carabinieri forestali di Fiastra, una squadra dal distaccamento di Camerino, una squadra dal distaccamento di Visso e personale specialista Speleo Alpino Fluviale dalla sede centrale di Macerata dei vigili del fuoco. Le tre persone sono state poi aiutate a scendere fino alla Val di Panico.

Scivola in un dirupo per 20 metri, 65enne trasportata a Torrette



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X